Crea sito

Grissini al rosmarino

grissini al rosmarino

I grissini al rosmarino sono profumatissimi e croccanti. Possono essere serviti come antipasto insieme a formaggi e salumi, ma sono buonissimi anche da soli. Provateli!

 

Ingredienti:

  • 200 g semola rimacinata di grano duro
  • 100 g farina 00
  • 1 bustina di lievito disidratato per panetteria
  • 5 g sale
  • 10 g rosmarino
  • 20 g olio evo
  • 150 g acqua tiepida
  • 1 cucchiaino di zucchero

Per spennellare i grissini:

  • 20 g acqua
  • 5 g olio evo

 

Procedimento

In una ciotola versate le due farine setacciate insieme al lievito. Aggiungete il sale, il rosmarino e l’olio evo. Impastate con le mani versando l’acqua tiepida poco per volta e lavorate l’impasto fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Copritelo con un canovaccio e lasciatelo lievitare per circa 1 ora finché il suo volume non sarà raddoppiato.

Stendete il panetto con il mattarello e realizzate un disco di pasta spesso circa 1/2 cm. Con una rotella a lama liscia, ritagliate delle strisce larghe circa 1 cm e lunghe 20 – 30 cm.

Procuratevi un bastoncino di legno (di quelli che si usano per gli spiedini) ed arrotolate, una per volta, le strisce di pane attorno allo stesso seguendo la tecnica descritta qui.

Sistemate i grissini così preparati in una teglia antiaderente e spennellateli con una soluzione di acqua (20 g) e olio evo (5 g).

Infornateli a 170° per circa 40 minuti finché non saranno ben dorati.

Print Friendly, PDF & Email