Crea sito

Caponata di melanzane

DSCN1252

Squisito antipasto tipicamente siciliano che non ha bisogno di presentazioni…

Ingredienti:

  • 1,2 kg melanzane
  • 400 g cipolle
  • 200 g sedano
  • 150 g olive verdi snocciolate
  • 70 g capperi sott’olio sgocciolati
  • 700 g passata di pomodoro fresco (tipo piccadilly)
  • 100 g aceto di mele
  • 50 g zucchero
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio d’oliva q.b.
  • basilico

 

Procedimento

Private i pomodori del picciolo, lavateli e poneteli in una pentola con un pizzico di sale. Lasciate cuocere a fiamma moderata per circa mezz’ora. Non è necessario aggiungere acqua, perché durante la cottura i pomodori perderanno la loro acqua di vegetazione. Una volta cotti, passateli con un passaverdura. Mettete in un tegame una cipolla piccola tritata, irrorate con olio d’oliva, lasciate imbiondire e poi aggiungete la passata di pomodoro. Condite con sale e pepe ed aggiungete qualche foglia di basilico. Lasciate cuocere a fiamma moderata per circa 40 minuti.

Sbucciate le cipolle (circa 400 g) e tagliatele a julienne. Ponetele in una padella, irroratele con un filo d’olio d’oliva e lasciatele dorare per circa dieci minuti. Una volta appassite, mettetele da parte. Lavate e sbucciate le melanzane, tagliatele a tocchetti e friggetele in padella con olio d’oliva avendo cura di non farle scuocere. Nel frattempo, lavate i gambi e le foglie di sedano più teneri, tagliateli  a tocchetti e sbollentateli in acqua leggermente salata per cinque minuti. Sbollentate anche, in acqua non salata per cinque minuti, le olive verdi snocciolate, al fine di ridurre il sapore un po’ amaro e/o il gusto troppo salato.

Alle melanzane aggiungete la cipolla precedentemente preparata, il sedano, le olive ed i capperi sgocciolati.

DSCN1245

Mescolate e lasciate cuocere per circa dieci minuti.  Aggiungete poi la passata di pomodoro, l’aceto di mele e lo zucchero. Lasciate insaporire il tutto per circa mezz’ora, sempre a fiamma moderata.

Potete mangiare subito la caponata oppure conservarla. In questo caso, ponetela ancora bollente in barattoli di vetro a chiusura ermetica. Avvolgete poi i barattoli in pesanti coperte e lasciateli così fino a quando non si saranno completamente raffreddati.

 

Suggerimento

Qualora la passata di pomodoro risultasse un po’ acidula o poco dolce, aggiustate il gusto aggiungendo un pizzico di bicarbonato e qualche cucchiaino di zucchero.

Print Friendly, PDF & Email