La pizza di Rosy con verdure grigliate! lievitazione 3 ore…non di più!

La pizza di Rosy con verdure grigliate! lievitazione 3 ore…non di più!

La ricetta più semplice e controversa della cucina. Non basta un’elenco di ingredienti a fare una pizza, LA pizza. Ma con qualche piccolo accorgimento, la mia pizza porta sempre sorrisi e piacere in tavola.

Ingredienti per la base della pizza di Rosy:

  • 500 gr di farina tipo 0
  • 280 ml di acqua (a temperatura ambiente)
  • 20 gr di Olio evo
  • un cubetto di lievito
  • 10 gr di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero semolato

Ingredienti per la farcitura:

  • 300 gr mozzarella tagliata a pezzetti
  • 400 gr di passata di pomodoro
  • olio
  • sale
  • foglie di basilico
  • verdure grigliate a piacere

Procedimento:

Comincio sciogliendo il lievito con l’acqua ed il cucchiaino di zucchero.

Dispongo la farina come fosse un piccolo cratere su una spianatoia e verso l’acqua nel centro della montagnetta cominciando ad impastare. Verso il sale ai bordi del cratere per non farlo andare a contatto diretto con il lievito. Aggiungo anche l’olio sempre al centro con i liquidi e continuo ad impastare vigorosamente fino ad ottenere un impasto morbido, liscio ed omogeneo.

Ho imparato con gli anni che un modo efficace per far attivare ancora meglio il lievito e di sbattere più volte il panetto energicamente sul tavolo. E’ un ottimo modo anche per sfogare un pò di stress :))))

Dispongo poi il panetto ottenuto in una teglia unta leggermente con un filo d’olio tenendolo coperto ed a temperatura sempre costante. Anche qui, il segreto è di cercare di proteggere l’impasto dall’aria e dagli sbalzi termici.

Dopo un’oretta l’impasto avrà raddoppiato il suo volume quindi lo divido in 3 palline che poi rimetto a lievitare nuovamente.

Dopo un’altra ora stendo i 3 impasti con le mani unte, nelle teglie per pizza, fino al bordo e lascio riposare ancora mezz’oretta sempre coperto.

A questo punto siamo pronti per condire e farcire la pizza a piacere.

Scaldare il forno a 220°, funzione statica.

Infornare a forno già caldo per 20 minuti. La pizza è pronta quando la mozzarella risulta dorata.

Ed ecco pronta da gustare la pizza di Rosy con verdure grigliate!

Buon appetito da Cuore di zeppola!

Precedente Pomodori ripieni di riso Successivo Cookies integrali con zucchero di canna e gocce di cioccolato