Crema pasticcera

La crema pasticciera è una delle preparazioni base della pasticceria. Probabilmente la più conosciuta a livello nazionale ed internazionale.

La sua preparazione è semplice ed il risultato è delizioso.

I bambini (ed i mariti) fanno sempre a gara a chi lecca il mestolo ed il pentolino…e questo è il miglior apprezzamento 🙂

Ci vuole giusto qualche piccolo accorgimento per avere una buonissima crema pasticcera, perfetta per farcire torte e bignè, per crostate e per tante altre preparazioni.

Mi è capitato diverse volte di avere ospiti dell’ultimo minuto per cena e nessun dolce da servire a fine pasto. Ho fatto quindi un pò di crema pasticcera e l’ho servita come dolce al cucchiaio…il successo è sempre assicurato!

Crema pasticcera di cuore di zeppola
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: per 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 4 Tuorli d'uovo
  • 500 ml Latte intero (io ho usato anche quello scremato ed il risultato è sempre ottimo)
  • 50 g Fecola di patate
  • 1 bustina Vanillina
  • 150 g Zucchero
  • 1 Pezzo di buccia di limone (non trattato)

Preparazione

  1. In una ciotola, mescolo lo zucchero con la farina setacciata facendo attenzione che non rimangano grumi.

    Incorporo poi lentamente i tuorli dell’uovo con un mestolo aggiungendo un pò alla volta anche il latte.

    Questo processo deve essere molto lento per evitare di creare grumi che poi sarebbe molto difficile far sciogliere.

    Verso il composto ottenuto in un pentolino aggiungendo un pezzetto di buccia di limone non trattato biologico (solo la parte gialla, non quella bianca più interna).

    Cuocio a fiamma minima mescolando continuamente per evitare che la crema si rapprenda solo al fondo bruciandosi.

    Piano piano la crema si rapprenderà omogeneamente ed al primo bollore, spengo subito la fiamma.

    Lascio riposare e raffreddare la crema pasticcera prima di utilizzarla.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Torta delicata con la marmellata Successivo Calzone al forno ripieno di scarola

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.