Frittata di asparagi selvatici

La frittata di asparagi selvatici è uno squisito secondo piatto di stagione, molto facile da realizzare e molto gustoso, una valida alternativa vegetariana al secondo di carne. Gli asparagi selvatici hanno un sapore più intenso e sono ricchi di proprietà aiutano la diuresi e a depurare il nostro organismo quindi tutti validi motivi per utilizzarli il più possibile adesso che è il loro momento! Pronti per la ricetta?

frittata di asparagi selvatici

frittata di asparagi selvatici

Frittata di asparagi selvatici

Ingredienti per 2 persone

  • 300 g di asparagi selvatici già lessati
  • 3 uova grandi e 1 tuorlo
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 200 ml di brodo vegetale
  • olio di semi di arachide per friggere q.b.
  • 1 pezzettino di cipolla
  • 2 cucchiai di grana padano grattugiato
  • sale e pepe

Preparazione

Tagliate gli asparagi selvatici a tocchetti avendo cura di non sciupare le punte. In un padellino fate rosolare nell’olio evo un pezzettino di cipolla affettato sottile poi unite gli asparagi e continuate a rosolare per qualche minuto; dopodiché aggiungete il brodo e fate stufare a fiamma dolce fino a che il brodo sarà completamente assorbito dagli asparagi. Spegnete il fuoco e fate raffreddare completamente gli asparagi.

Nel frattempo sgusciate le uova e sbattetele in una ciotola unendo il formaggio una presa di sale e una di pepe. Unite al composto di uova gli asparagi ben freddi e amalgamate tutti gli ingredienti. Versate poi il tutto in una padella con l’olio di semi ben caldo e cuocete la frittata prima da un lato successivamente quando la parte a contatto con il fondo della padella si è ben rappresa, girate la frittata con l’aiuto di un coperchio e terminate la cottura anche dall’altra parte.

Servite la frittata di asparagi selvatici sia appena cotta e ben calda che tiepida. Buon appetito a tutti!

Se ti è piaciuta questa ricetta puoi commentare e condividerla su i social, e puoi restare aggiornato su tutte le novità e le ricette attraverso la pagina facebook del blog, cliccando “Mipiace” -)

I commenti sono chiusi.