Il Natale è ormai alle porte e quasi in tutte le case comincia a sentirsi il profumo di dolci che dà quel tocco in più nel creare la giusta atmosfera di Natale. Oggi vediamo insieme come preparare i frollinii al burro natalizi, immancabili sulle nostre tavole nei giorni di festa. Facili e veloci da preparare, piacciono a tutti, grandi e piccini, e sono indicati per preparare dei vassoietti da regalare a parenti ed amici! Questa versione non prevede l’uso delle uova, è quindi indicata in presenza di intolleranze o allergie a tale alimento.
Pronti per cominciare? Via!!! 😀

Natale 2013 (3)

 

INGREDIENTI

350 g di farina 00

150 g di fecola di patate

300 g di burro o margarina

125 g di zucchero a velo

vanillina

buccia grattugiata di un limone (facoltativa)

cioccolato fondente per la copertura

 

PROCEDIMENTO

Innanzitutto vorrei fare una premessa. Per la preparazione dei frollini al burro io utilizzo sempre la margarina per non gradisco il sapore predominante del burro. Come marca prediligo la margarina Foglia d’Oro, evitando la margarina Vallè in quanto tende a far indurire i biscotti (o almeno per quanto riguarda questa ricetta, ormai collaudata da più di 10 anni!).

Il burro o la margarina devono essere freddi di frigorifero, infatti più sono freddi, migliore sarà la resa della frolla e la sua maneggiabilità. Lo tagliamo a pezzetti e iniziamo ad ammorbidirlo con le mani, aggiungendo lo zucchero a velo.  Aggiungiamo anche la farina, la fecola e gli aromi (se decidete di mettere la buccia grattugiata del limone e/o la vanillina).

Impastiamo tutti gli ingredienti per bene, fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo che faremo riposare in frigo, coperto da pellicola, per circa 30 minuti. Se non avete la possibilità di cuocere subito i frollini al burro, potete conservare in questo modo l’impasto in frigorifero, avendo cura di farlo riposare a temperatura ambiente almeno mezz’ora prima dell’utilizzo.

Stendiamo ora l’impasto con un mattarello, creando una sfoglia che abbia uno spessore di mezzo centimetro circa e con l’aiuto delle formine coppa pasta, diamo forma ai nostri frollini al burro. Possiamo usare  i cuori, le stelle, alberi di natale, i ferri di cavallo, orsetti…

O ancora possiamo preparare con questo impasto i frollini al burro ad occhio di bue. In questo caso dovremo coppare un determinato numero di cerchietti interi e altrettanti invece che abbiano un buco al centro (per intenderci a forma di ciambella). Per creare il foro sui cerchi bucati, possiamo utilizzare il tappo di una bottiglia di plastica! La farcitura sarà aggiunta DOPO la cottura dei frollini al burro.

Dopo aver creato le nostre formine, inforniamo i biscotti a 180°C per circa 15-20  minuti su una teglia foderata di carta forno. Il tempo di cottura varia da forno a forno. Tenendo conto che la ricetta non prevede uova, in superficie si colorano poco. Per cui quando la parte inferiore dei frollini al burro risulterà dorata e biscottata, saranno pronti per essere sfornati!

Frollini al burro

Quando saranno completamente freddi, possiamo immergere i frollini al burro per metà nel cioccolato fondente ( ma anche bianco o al latte) fuso a bagnomaria o al microonde. Per dare un tocco in più ai nostri biscotti possiamo arricchirli con granella di nocciole, di mandorle, di pistacchi, zuccherini colorati o cocco grattugiato. Per farli asciugare possiamo poggiarli su carta alluminio.
Se abbiamo deciso di preparare i frollini al burro ad occhio di bue, possiamo spalmare il cerchietto intero con mezzo cucchiaino circa di marmellata o Nutella e coprirlo con il cerchietto col buco.

I biscotti si conservano freschi anche per un paio di settimane (sempre se riuscite a non mangiarli tutti!!!) in un contenitore ermetico o vassoio coperto da carta alluminio.

Frollini al burro (2)

Frollini al burro (3)

Frollini al burro (6)

Natale 2013 (1)

Frollini al burro (1)

Fatemi sapere cosa preparerete per queste feste! Con la ricetta dei frollini al burro, colgo l’occasione per augurarvi un felice Natale e un sereno anno nuovo!!! Auguri a tutti da Cuor di Frolla ♥

2 Comments

2 Comments on FROLLINI AL BURRO

  1. Fiorella
    30 dicembre 2015 at 13:13 (1 anno ago)

    Salve,
    ma i biscotti vengono morbidi?? Perché qualsiasi ricetta ho provato finora, quando i biscotti si raffreddano, sono durissimi 🙁
    Grazie

    • cuordifrolla
      31 dicembre 2015 at 19:38 (1 anno ago)

      Ciao Fiorella!Certo, sono friabilissimi, si sciolgono in bocca 😀 a me l’unica volta in cui son venuti durissimi con questa ricetta è stato quando ho usato la margarina Vallé. Prova con qualsiasi altra margarina in panetto che NON sia Vallè. Io uso la marca Foglia d’Oro (gradina).