Crea sito

Pasticcini

CHIACCHIERE DI CARNEVALE

| by | Biscotti, Dolci, Pasticcini

Ciao a tutti! Visto che siamo in pieno periodo carnevalesco, oggi vi propongo una delle ricette tipiche di questa festa: le chiacchiere! Ogni regione le chiama in modo diverso: chiacchiere, bugie, frappe, cenci, sfrappole…Insomma ad ognuno il suo! E’ una ricetta che non richiede una grande preparazione ma il gusto di queste sfogliette delicate e friabili, spolverizzate di zucchero a velo, è una vera delizia! L’unico problema è che sono come le ciliegie: una tira l’altra! Allora mettiamoci all’opera e vediamo come preparare le chiacchiere di carnevale.

chiacchiere

 

(altro…)

Commenti disabilitati su CHIACCHIERE DI CARNEVALE

Soufflè al cioccolato con cuore morbido

| by | Cupcakes e muffin, Dolci, Pasticcini

Chi di voi  non ha mai voluto preparare in casa il soufflè al cioccolato dal cuore morbido? Quella bontà che spesso abbiamo ordinato come dessert in bar e ristoranti ma non abbiamo mai avuto il coraggio di prepararlo per timore che il cuore non presentasse quella meravigliosa scioglievolezza che caratterizza questo dolcetto. Oggi vediamo insieme come prepararlo e soprattutto tutte le accortezze da avere per ottenere quel cuore caldo cioccolatoso che ci fa arrivare in paradiso per pochi secondi 😀
Questa è un’ottima ricetta da avere sempre a portata di mano in freezer e da cuocere in pochi minuti quando la voglia di dolce è implacabile o abbiamo ospiti improvvisi 🙂

10927880_10205452591015198_1253973412_n

(altro…)

Commenti disabilitati su Soufflè al cioccolato con cuore morbido

CROSTATA DI CREMA E FRUTTA

| by | Crostate e torte, Dolci, Pasticcini

Uno dei dolci intramontabili della pasticceria italiana, è la crostata di crema e frutta. Un dolce fresco, perfetto da servire dopo un pranzo o una cena, o anche dopo una grigliata con gli amici, in particolar modo in queste calde giornate estive. Si può realizzare anche in monoporzioni, creando delle piccole crostatine di frutta, sfiziose e facili da trasportare. Vediamo insieme come prepararla!

Crostata di frutta



(altro…)

1 Comment

ZEPPOLE DI SAN GIUSEPPE

| by | Dolci, Pasticcini

Ciao a tutti! In questo periodo, in attesa del 19 marzo, giorno di San Giuseppe e della festa del papà, il dolce più preparato sono le zeppole. Fritte o al forno, questi fiori di pasta choux con crema pasticcera e amarene sono una delizia per il palato!
Oggi ho provato a realizzarle per la prima volta, grazie alla ricetta che mi ha passato una signora gentilissima e molto brava in cucina. In questa variante sono cotte al forno, ma si possono anche friggere in olio di semi fino a doratura. Vediamo tutto ciò che ci serve e come prepararle!

INGREDIENTI per circa 25-30 zeppole

per la pasta choux

300 ml di acqua
250 g di farina
125 g di burro
4-5 uova
un pizzico di sale
una bustina di vanillina

per la crema

2 tuorli
100 g di zucchero (5 cucchiai colmi)
50 g di farina (2 cucchiai e mezzo)
500 ml di latte
una bustina di vanillina
(per preparare la crema segui questo procedimento)

PER DECORARE

Amarene sciroppate o marmellata di amarene con pezzi

 

 

PROCEDIMENTO

Mettere in un pentolino il burro a pezzettini e l’acqua, far sciogliere il burro e mescolare finchè non raggiunge il bollore.

Togliere il pentolino momentaneamente dal fuoco per aggiungere la farina. Rimettere sul fuoco e mescolare con un mestolo, finché l’impasto non assuma la consistenza una palla omogenea e sul fondo della pentola non si formi una patina bianca.

Il composto avrà assunto una consistenza compatta.

Far raffreddare per pochissimi minuti il composto e aggiungere un uovo per volta, in modo che venga assorbito completamente dall’impasto e procedere allo stesso modo con tutte le uova. Avrete un impasto liscio ma piuttosto consistente.

Fare riposare l’impasto per una decina di minuti perché si raffreddi un po’ e poi metterlo in un sac à poche.
Intanto preparare una teglia con carta forno, su cui andremo a creare le nostre zeppole: fare un cerchio non molto largo con il sac à poche e continuare a spirale sulla parte superiore; in questo modo si verrà a creare una sorta di cestino e sarà più semplice mettere al centro la crema senza che fuoriesca.

Zeppole-7-

Infornare a 200°C in forno preriscaldato e far cuocere fino a doratura (ci vorranno circa 20-30 minuti). L’esterno della zeppola dovrà risultare abbastanza dorata, altrimenti la parte interna potrebbe essere molliccia e cruda.
Prima di sfornarle, lasciarle ancora nel forno spento con lo sportello aperto per circa 15 minuti. In questo modo l’umidità uscirà e le zeppole si asciugheranno completamente.

Una volta raffreddate, farcirle con crema pasticcera e amarene sciroppate o marmellata di amarene. In questa foto, a sinistra, ci sono delle zeppole con crema e cioccolato fondente fuso, un’ottima alternativa all’amarena!

Spero di esservi stata utile 🙂 Fatemi sapere se le avete provate e come sono venute! Buon appetito!!!
2 Comments