Crea sito

Senza categoria

Caramelle gelee fatte in casa

Finalmente il compleanno della mia bambina!

“Mamma a scuola soltanto caramelle!”

Così questa bella idea adatta a tutta la classe, senza glutine e sopratutto senza conservanti.

Le caramelle una volta pronte ho pensato di confezionarle, ma la mia paura era quella che la busta creasse umidità con lo zucchero ragion per cui lo stesso si sarebbe sciolto. Ho optato allora x l’agar agar , problema risolto!

Io ho usato il keenwood cooking chef, ma è possibile farle in un pentolino avendo cura di girarle in continuazione, consiglio uno abbastanza alto in quanto l’agar agar con lo zucchero fa molta schiuma

INGREDIENTI PER CARAMELLE AGLI AGRUMI

200 ml di succo filtrato di arancia o limone

150 gr di zucchero

5 gr di agar agar

PROCEDIMENTO 

Con la frusta a mano miscelare lo zucchero con l’agar agar, aggiungere il succo filtrato , accendere il fuoco a minimo avendo cura di girare spesso. Con un termometro a sonda misurare la temperatura, quando arriva a 120 gr e quindi inizia a bollire, da questo momento considerate altri 10 minuti continuando a mescolare.

Spegnete e travasate negli stampi . Dopo due ore a temperatura ambiente sarà possibile girarli nello zucchero e confezionarli oppure conservarli in un contenitore ermetico.

 

 

Pubblicato in Senza categoria | Commenti disabilitati su Caramelle gelee fatte in casa

Campagnole mulino bianco

Erano diversi giorni che la mia bambina a colazione mi chiedeva questi biscotti, continuava a ripetermi che erano semplici in quanto sulla confezione viene spiegata la ricetta. Dicevo tra me e me che le ricette di queste grandi produzioni restano segrete, ma la curiosità di provarli era così tanta che ho deciso di provarli e ho dovuto dar ragione alla mia piccola 😃😃😃 sono davvero buoni!!!
Per la ricetta è quella del mulino bianco
INGREDIENTI
500 gr di farina 00
40 gr di farina di riso
120 gr di margarina
30gr di burro
220 gr di zucchero
160 gr di latte fresco
1 uovo
1 bustina di lievito

PROCEDIMENTO

Io ho apportato delle modifiche, ho messo in planetaria tutto con la foglia a vel 1 e fatto andare fino a quando non si è formato un panetto liscio e solido.

Ho trasferito su spianatoia , spolverato con farina di riso per togliere il lucido e steso una sfoglia di 7 mm. Ricavate delle forme che più preferite e infornate a 180 x 20/25 minuti in forno statico

Briosche soffici

La brioche o brioscia è un dolce lievitato, cotto al forno e a volte farcito di origine francese. Gli ingredienti principali sono la farina, le uova, il burro, il lievito e lo strutto animale. Chi non vorrebbe svegliarsi la mattina e trovare la tavola imbandita con una soffice, invitante e profumata brioche? In questo caso le brioche hanno accompagnato una cenetta deliziosa, farcite di nutella per la gioia di grandi e piccini 🙂

L’impasto delle brioche è abbastanza lungo, io mi sono aiutata facendo lievitare l’impasto nella mia cella di lievitazione artigianale (che spiegherò in un altro post), ma voi potete tranquillamente prepararle di sera e infornarle il giorno seguente. Regolatevi secondo le vostre esigenze.

RICETTA

500 gr di farina per lievitazioni medie

270 ml di latte tiepido

lievito 10 gr ( dipende da quanto caldo avete in casa o se allungate i tempi di lievitazione)

un cucchiaio di miele

100 gr di zucchero

1 uovo

un cucchiaino di sale

50 gr di strutto.

due zeste di arancia.

Per la decorazione potete appena sfornate, pennellarle con latte per lucidarle (come ho fatto io) oppure stendere marmellata di albicocche con granelli di zucchero oppure passare semplicemente zucchero a velo.

 

PROCEDIMENTO

Nella planetaria,sciogliere il lievito con il latte tiepido per qualche minuto ,aggiungere la farina, zucchero ,uovo,miele, zeste di arancia e per ultimo il sale.

Vi ritroverete un impasto molliccio e appiccicoso, tranquille, portate pazienza , dopo circa 20 minuti a velocità media avrete un impasto incordato, dovreste fermarvi quando è cosi…

Quando vedete il velo e l’impasto si arrotola al gancio, avrete una buona incordatura . A questo punto , in diverse riprese aggiungete lo strutto.

Trasferite l’impasto in un contenitore e ponetelo in un luogo lontano da spifferi e con una temperatura costante , anche nel forno spento con luce accesa e pentolino di acqua calda. Aspettate che raddoppi.

Sgonfiate l’impasto, formate con la forma che più preferite, palline, cornetti…mettete a lievitare nuovamente , distanziateli bene , aspettate il raddoppio.

In forno statico a 160 x 30 minuti circa, dipende dal vostro forno.

(altro…)

PASTA DI MANDORLE

19915_343878169073196_1402587586_n

 

INGREDIENTI

200 gr di mandorle pelate

200 gr di zucchero a velo

mezzo albume

una bustina di vanillina

2 cucchiaini di Maraschino

 

PREPARAZIONE

Frullate in un mixer le mandorle finissime, fino a ridurle in polvere.

Aggiungete lo zucchero a velo, il mezzo albume, la vanillina e il Maraschino e impastare con le mani o nella planetaria. Le mandorle rilasciano olio e quindi avrete una consistenza come quella in foto.

Potete a questo punto aggiungere colorante a vostra scelta.

Pubblicato in Senza categoria | Commenti disabilitati su PASTA DI MANDORLE

TORTA PAN DI STELLE

945942_367105880083758_132724849_n

 

Chi non vorrebbe infilare un bel cucchiaio qui dentro? 😀

La torta preferita dai bambini ( e non solo) semplice, fresca e super golosa!!!

INGREDIENTI

un pacco di biscotti pan di stelle o simili

500 ml di latte tiepido

400 gr di nutella

250 di mascarpone

500 ml di panna da montare

granella di nocciole ( a piacere)

Cacao per spolverare.

PREPARAZIONE

Unire la crema di nocciole (nutella) con il mascarpone e amalgamare bene.

Inzuppare i biscotti pan di stelle nel latte tiepido formando il primo strato, stendere la crema di mascarpone e nutella, la panna montata e continuare con i biscotti inzuppati cosi, fino alla fine. Completare con panna e spolverare cacao amaro.

999152_366665666794446_2014527109_n

 

qui per la gioia dei bambini versione torta…

10450455_504136183047393_390992102094057828_n