Dolce etnico · Dolci · Petite-patisserie & Croissant · Ricetta Etnica

lumache dolci by pri

dolcetti arrotolati

questo dolce è molto famoso in Svizzera,si vende in confezioni da 2 pezzi.

Ma tantissimi anni fa,una vicina della mia nonna paterna mi disse che li sapeva preparare,mi diede la ricetta in tedesco.

Sono riuscita a tradurla,e ho costatato che sono semplici da fare.

ingredienti per la pasta:

un pezzetto di lievito fresco(ne basta un angolino!)

-3C di zucchero

-400 gr di farina

-pizzico di sale

-2 dl di latte

-50 gr di burro

-1 uovo

ingredienti per la farcia:

30 gr di burro- 200 gr di marmellata di albicocche-1c di cannella(facoltativo)-50 gr di nocciole tritate

preparazione:

Preparate una tazzina da caffè con dell’acqua tiepida,aggiungete una pinta di zucchero e lievito,fate sciogliere bene.Lasciate riposare per almeno 10 minuti.

In una ciotola capiente mettete la farina,un pizzico di sale e mescolate.in un pentolino fate scaldare leggermente il latte con il burro e lo zucchero,spegnete il fuoco e aggiungete l’uovo.mescolate con la frusta ,e versate il composto sopra la farina,alla fine aggiungete il lievito.

L’impasto deve essere morbido ,appiccicoso ma malleabile,lasciatelo lievitare  3-4 ore.

Infarinate una superficie liscia (tavolo o bancone ),stendete la pasta che sarà lievitata e tiratela fino ad ottenere un quadrato di almeno 50x 50 cm,alto 1 cm circa.

Spennellate la superficie della pasta con il burro,spalmateci sopra la marmellata e spolverate di granella di nocciole.

Aiutandovi con la carta forno ,arrotolate la pasta farcita,alla fine avrete creato un cilindro.

Con un coltello tagliate delle rondelle di 2 cm,e mettetele sulla placca del forno.

Infornate per 20 minuti a 180°,volendo potete spennellare la superficie con un uovo,del latte o un trito di noccioline.

consiglio:

il lievito sarà attivato (e perciò utilizzabile)quando mescolandolo  nella tazzina con l’acqua e zucchero formerà una schiuma.

Nella preparazione il lievito non dovrà venire a contatto con il sale:perciò nell’impasto mescolate la farina con il sale e per ultimo il lievito.

 

 

Related posts:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.