Lasagne scarola, scamorza e salsiccia

Le lasagne scarola, scamorza e salsiccia sono un primo piatto rustico e molto saporito, ideale per il pranzo della domenica. Inizialmente avevo “studiato” queste lasagne senza carne, ma l’aggiunta della salsiccia le rende golosissime e più sfiziose! Le lasagne scarola, scamorza e salsiccia possono essere preparate in anticipo, quando avete più tempo, congelate e poi scongelate all’occasione per poi infornarle sul momento. Oppure potete fare come me, che le ho preparate e cotte il giorno prima per il giorno dopo perché “più stanno e più sono buone!”. Una volta cotte, le lasagne scarola, scamorza e salsiccia si conservano 2-3 giorni in frigorifero…ma finiranno molto prima! 🙂

lasagne scarola, scamorza e salsicciaLasagne scarola, scamorza e salsiccia

Ingredienti:

  • 2 cespi di scarola
  • 1 spicchio d’aglio
  • un filo d’olio
  • peperoncino in polvere a piacere
  • sale qb
  • 500 gr di salsiccia
  • sfoglia per lasagne
  • besciamella (clicca QUI per la mia ricetta)
  • scamorza (bianca o affumicata) a piacere

lasagne scarola, scamorza e salsiccia

Pulire la scarola eliminando le foglie esterne rovinate, togliendo il torsolo e lavando le foglie accuratamente. Togliere dunque l’acqua in eccesso e tagliare le foglie a striscioline se sono molto grandi. In un padella antiaderente, scaldare l’olio con uno spicchio d’aglio e il peperoncino in polvere per un paio di minuti: unire la scarola e farla cuocere a fuoco medio per circa 20 minuti mescolando di tanto in tanto. Aggiustare di sale. Nel frattempo, togliere la buccia dalla salsiccia e sgranarla: cuocerla poi in una padella antiaderente. Preparare la besciamella come da ricetta qui.

Passare dunque alla composizione delle lasagne: bagnare il fondo della padella con un mestolo di besciamella per far sì che le lasagne non si attacchino alla teglia in cottura. Iniziare poi con gli strati partendo con la sfoglia, aggiungendo la besciamella, la scarola, la salsiccia sgranata e la scamorza grattugiata. Continuare così per tutti gli strati. Terminare con la besciamella e la scamorza grattugiata.

Infornare le lasagne scarola, scamorza e salsiccia in forno preriscaldato a 180° fino a quando non risulteranno belle dorate.

lasagne scarola, scamorza e salsiccia

Se ti è piaciuta questa ricetta, seguimi anche sui social per non perdere nessuna delle mie prelibatezze!

Facebook – Twitter – Google+ – Instagram – Pinterest

Precedente Zucchini bread Successivo Triangoli di grano saraceno radicchio, ricotta e miele

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.