Tortino semplice agli asparagi

Periodo di asparagi…periodo di uova, colori pastello, giornate soleggiate e fresche…Pasqua alle porte. Tutto riconduce alla primavera con i suoi profumi e le temperature miti, con la natura che si risveglia e tinge il giorno di piante in fiore. Viene voglia di correre e gridare, con la gioia nel cuore, la propria presenza su questa terra e la fortuna di poter vedere ed assaporare tanta bellezza, nel ciclo della vita che si ripete all’infinito. E rubando i colori del sole ho fatto questo tortino semplice agli asparagi per una cena ricca e gustosa, ma ottimo anche freddo come antipasto…magari ritagliato con una formina a tema (vedi sotto).fetta Ingredienti per 4 persone:

  • 300 gr di asparagi puliti
  • sale grosso

per le 3 frittatine:

  • 6 uova
  • 3 cucchiai di parmigiano
  • sale e pepe
  • 1 confezione di panna da cucina (io di soia)
  • 3 cucchiaini di farina (io mix sg)
  • burro

per la farcitura:

  • prosciutto cotto a fette
  • 4 sottilette

Procedimento:

a fette

  1. Lessare gli asparagi in poca acqua salata per 20 minuti e scolarli
  2. tagliare gli asparagi cotti, tenendo da parte qualche punta per la decorazione, a pezzetti piccoli e mettere da parte
  3. in una tazza sgusciare 2 uova, mettere un pizzico di sale fino, pepare, unire un cucchiaio di parmigiano, un cucchiaino di farina e 2 cucchiai di panna da cucina
  4. mescolare con una forchetta o una frustina per un paio di minuti per mescolare bene gli ingredienti quindi aggiungervi 1/3 degli asparagi tritati
  5. mettere sul fuoco una padellina antiaderente (io ho usato quella da frittata, doppia di 22 cm di diametro), ungerne la superficie con una nocciolina di burro e versarvi il composto di uova e asparagi
  6. cuocere la frittata per qualche minuto da entrambi i lati quindi adagiarla su un piatto da portata.
  7. ricoprire la frittata con prosciutto cotto e con 2 sottilette spezzettate distribuendone i pezzetti un po’ dappertutto.
  8. Realizzare una seconda frittata ripartendo dal punto 3 posizionandola su quella già condita e condire anche questa come quella sottostante (punto 7)
  9. Realizzare la terza e ultima frittata posizionandola su quelle già condite, ottenendo un tortino a 3 strati (con 2 farciture)
  10. Decorare con le punte di asparagi rimaste, spolverizzare di parmigiano e infornare per 10 minuti a 180°
  11. Servire il tortino tagliato a fette accompagnato con pomodorini o asparagi saltati nel burro.

tortino asparagi

 

colombina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Gnocchi del ghiotto Successivo Gnocchi verdi gratinati

Grazie per essere passato a trovarmi. Siediti pure...faccio volentieri due chiacchiere

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.