Torta base alla ricotta

La Torta base alla ricotta è una delle ricette base, appunto, della cucina ASI; di questa tipologia dietologica ne ho già parlato qui, ma ribadisco che il fulcro della filosofia che ci sta dietro sta nel fatto che i cibi che devono essere ipocalorici ma buoni e sazianti. Effettivamente questa Torta base è veramente buona; la ricetta originale prevede l’uso della sola farina 00 mentre io preferisco utilizzare quella integrale, anche se in questo post l’ ho tagliata del 50%. Il risultato è una torta ricca ma senza abuso di grassi,sostituiti dalla ricotta, che rende il dolce compatto, delicato e leggero. Nella ricetta originale (che prevede 250 gr di farina 00) l’apporto calorico del prodotto finito è di circa 260 K cal/100 gr. Provare per credere.

torta di mele asi1

Ingredienti:

  • 250 ricotta vaccina
  • 125 gr di farina 00
  • 125 gr di farina integrale
  • 130 gr di zucchero
  • 3 uova (da 60 gr l’uno)
  • 1 bustina di lievito (16gr)
  • farcitura a piacere (io 2 mele)

procedimento:

fetta di torta base asi

  1. mettere in una terrina lo zucchero, la ricotta e le uova e montare con le fruste elettriche per circa 5 minuti.
  2. Aggiungere al miscuglio ottenuto le farine miscelate al lievito e setacciate, un cucchiaio alla volta continuando a mescolare con le fruste; continuare fino ad inserimento di tutta la farina.
  3. A questo punto accendere il forno a 180 gradi
  4. Completare la torta con la farcitura scelta; io ho sbucciato due mele, le ho tagliate a tocchetti piccoli ed inserite nel miscuglio

torta base asi

  1. Rivestire uno stampo da dolce con carta forno (io ho usato lo stampo da lasagne di 25×30) e versarvi il composto.
  2. Infornare quando il forno è già in temperatura è cuocere per 35-40 minuti
  3. Togliere dal forno, coprire lo stampo con alluminio fino al raffreddamento; diventerà lucidissima.
  4. Tagliarla a quadrotti e buon appetito

torta di mele asi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Girelle senza glutine Successivo Burritos

Grazie per essere passato a trovarmi. Siediti pure...faccio volentieri due chiacchiere

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.