Tagliolini senza glutine al salmone arricchiti

Amo questo piatto: saporito e delicato al contempo. Ogni tanto lo faccio anche se il salmone affumicato a dire la verità mi sfagiola poco, ma mescolato con la panna che lo addolcisce e il robiola che lo esalta, è tutta un’altra storia. Attenzione a non salare troppo l’acqua di cottura della pasta perché il condimento lo è già a sufficienza!

Ingredienti:

  • salmone affumicato
  • 1 bicchierino di brandy
  • 200 ml di panna liquida (io vegetale)
  • 100 gr di robiola
  • una noce di burro
  • tagliolini all’uovo (io senza glutine)

Procedimento:

  1. tagliare il salmone prima a fettine sottili poi a pezzetti (tritato grossolanamente)
  2. sciogliere il burro in un padellino antiaderente e mettervi il salmone tritato a rosolare
  3. cuocere fino a che il salmone diventi rosa chiaro, girandolo con un cucchiaio
  4. sfumare con il brandy e lasciar evaporare completamente
  5. unire il robiola diluito con la panna, mescolando bene per unire gli ingredienti
  6. lasciare sul fuoco per addensare il conidmento
  7. Lessare i tagliolini al dente in acqua bollente salata
  8. scolarli e condirli con la salsa facendoli saltare in padella per pochi minuti
  9. servire subito

Con questa semplice ricetta partecipo al contest:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Info su Lucia

45 anni. Infermiera; marito Massimo, coetaneo; 2 figli, Alessandro e Riccardo di 21 e 19 anni. Mi definisco una persona curiosa e lunatica. Hobby: tutto ciò che è creatività.

Grazie per essere passato a trovarmi. Siediti pure...faccio volentieri due chiacchiere