Strudel Monica

Strudel Monica perché anche qui c’è lo zampino della mia amica Monica…E’ un dolce classico che si ispira al dolce tipico dell’Alto Adige; è sicuramente veloce, gustoso ma nello stesso tempo delicato. Ho deciso di sperimentarlo per domani pensando a mia suocera che ama i dolci umidi, alla frutta. Buona Pasqua 2018

Ingredienti

  • 1 pasta sfoglia (meglio tonda)
  • 2 mele tagliate sottili
  • 2 cucchiai rasi di zucchero
  • 10 gr di pinoli
  • 40 gr di uvetta
  • 1 cucchiaino raso di cannella
  • 10 gr di burro fuso
  • Una manciata di pangrattato
  • 1 cucchiaio di grappa O RUM

PROCEDIMENTO:

  1. srotolare la pasta sfoglia, coprire la superficie con le mele tagliate a fettine sottilissime, lasciando un bordo di 2 cm


  1. Cospargere le mele con 2 cucchiai rasi di zucchero, i pinoli, l’ uvetta ( senza metterla in ammollo)
  2. Quindi sempre cospargendo aggiungere la cannella, il burro fuso, il pane e per ultima la grappa

  1. Arrotolare la pasta sfoglia in modo morbido
  2. Chiudere i bordi piegando la sfoglia e sforchettando per sigillare, anche sulla parte superiore, premendo con i rebbi  della forchetta

  1. Mettere in forno a 250* C per 10-15 minuti fino oppure a 200* C per 20-25 min, fino ad ottenere una bella doratura

  1. Cospargere di zucchero a velo una volta raffreddato

 

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Tagliatelle al Ragù di Fagiano Successivo Girasole di Zucchine e Feta

Grazie per essere passato a trovarmi. Siediti pure...faccio volentieri due chiacchiere

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.