Rose d’estate

Le Rose d’estate sono un primo piatto senza glutine che unisce in se gusti molto decisi quali: il grano saraceno e il tartufo, ingentiliti dai fiori di zucca; uno strano connubio di sapori contrastanti ma che regalano al palato qualche minuto di beatitudine. Provare per credere!

fiore d'estate

Ingredienti:

  • 6 crepes al grano saraceno (vedi qui)
  • besciamella fatta con 500 ml di latte (la mia versione per intolleranti qui)
  • ragù di fiori di zucca (vedi sotto)*
  • 100 gr di Robiola al tartufo
  • burro
  • parmigiano grattugiato

*per il ragù di fiori di zucca:

  • una dozzina di fiori di zucca
  • 2 zucchine medio piccole
  • olio evo
  • 1 piccola cipolla
  • curry o curcuma o zenzero
  • sale

Procedimento:

  1. Preparare il ragù di fiori di zucca mettendo a scaldare 3 cucchiai di olio evo e farvi appassire la cipollina tritata; grattugiare le zucchine lavate e private delle estremità, quindi aggiungerle al soffritto. Mescolare, salare, profumare con il curry (o altro a scelta) a piacere e cuocere a fuoco lento per 10 minuti. Nel frattempo lavare i fiori di zucca, togliere gambi e pistilli e tagliarli a fettucce; aggiungere i fiori alle zucchine in cottura e cuocere altri 7-8 minuti (il ragù deve risultare un po’ sodo non completamente sciolto!) fino ad assorbimento di ogni liquido.

fiori lavati e mondati fiori lavati e mondati e tagliati fiori nel soffritto di zucchina ragù di fiori di zucca

  • preparare la besciamella e in una metà abbondante (la parte rimanente serve per la gratinatura) aggiungere il Robiola al tartufo

strato di crepes saracene con besciamella tartufata crespelle con ragù di fiori 

  1. Stendere le 6 crepes (a me ne sono venute 7) sulla spianatoia sovrapponendole leggermente fino ad ottenere un rettangolo.
  2. spalmare sulla superficie del rettangolo la besciamella tartufata lasciando un bordo di 1 cm tutto attorno.
  3. spalmare sulla besciamella tartufata tutto il ragù di fiori di zucca

arrotolamento tagliamento

  1. Arrotolare il rettangolo partendo dal lato più corto ottenendo un salamino
  2. tagliare il salamino in fette di 3 cm di spessore ed adagiarle in una teglia da forno (a microonde) imburrata

integliamento

  1. Coprire la superficie con la besciamella messa da parte e cospargere di parmigiano grattugiato
  2. Gratinare in forno a 180° per 30 minuti o nel microonde a 600W, funzione combi, per 10 minuti + 2 di riposo

cotta nel microcombi 10 min+2

Nota: io ho fatto la cottura al microonde…è venuta benissimo.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Cheesecake golosa al caffè Successivo Parmigiana senza glutine al microonde

Grazie per essere passato a trovarmi. Siediti pure...faccio volentieri due chiacchiere

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.