Quiche di verdure con pasta di farro al vino

Questa è una ricetta che ha spopolato nel web tempo fa e che ho anche io voluto realizzare. La ricetta originale l’ho presa da Giallo Zafferano mantenendone la scenografia ma modificandola negli ingredienti di base. Ho sperimentato la Quiche di verdure con pasta di farro al vino utilizzando appunto ingredienti alternativi al grano per farne un antipasto più leggero, digeribile ma comunque ricco. Con queste dosi ne ho realizzate due: una più piccola, solo di zucchine e una più grande con zucchine e carote. E’ più buona appena cotta….rimanendo li, la base di farro al vino, tende ad ammollarsi e perdere croccantezza.

quiche di verdura

Ingredienti per la pasta di farro al vino:

  • 150 gr di farina (integrale)
  • 100 gr di farina di farro (integrale)
  • 80 gr di olio d’oliva
  • 100 gr di vino bianco secco

Per la farcitura:

  • 1 dose di besciamella (fatta con 500 ml di latte-io di soai/riso)
  • 2 uova
  • 50 gr di formaggio tritato o grattugiato (io senza lattosio)
  • 2-3 carote grosse
  • 2-3 zucchine medie
  • olio evo per la finitura

Procedimento:

besciamella con segale base di pasta al vino

  1. Preparare la besciamella e lasciarla raffreddare
  2. in una tazza sbattere le due uova intere, aggiungervi il formaggio tritato o grattugiato scelto ed unire il tutto alla besciamella
  3. preparare la pasta di farro al vino: emulsionare in una terrina il vino con l’olio; aggiungere le farine setacciate insieme al sale poco per volta mescolando con un cucchiaio; man mano che si addensa passare il composto sulla spianatoia e lavorare l’impasto ottenuto che sarà molto morbido e unto. Lasciar riposare coperto da pellicola almeno 10 minuti
  4. Stendere la pasta di farro al vino in una teglia da forno (la mia 26 cm) rivestita di cartaforno e foderare fondo e bordi. Punzecchiare con una forchetta il fondo e mettere da parte.

verdura a fettine tortino con zucchine

  1. Tagliare le verdure lavate e spuntate (le carote vanno anche pelate) con una mandolina per ottenere dei nastri sottili
  2. Versare la besciamella nella base di pasta livellando con un cucchiaio
  3. inserire nella besciamella, partendo dal bordo, i nastri di verdura in senso concentrico alternando i colori, se si utilizzano 2 verdure diverse.
  4. Pennellare la superficie della verdura con poco olio evo e cospargere di formaggio grattugiato (facoltativo).
  5. Cuocere in forno caldo a 180° per circa 1 ora, ponendo la teglia nella gliglia più bassa del forno (per favorire la cottura della base) o fino a che si sia rosolata la superficie.
  6. Lasciar raffreddare la quiche prima di tagliarla.

tortino con zucchine cotto

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Pancake della salute Successivo Torta della nonna senza glutine

Grazie per essere passato a trovarmi. Siediti pure...faccio volentieri due chiacchiere

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.