Pranzo della fratellanza (20/05/2012)

Toccava pranzare a casa mia con i miei fratelli e le cognate; quello che io chiamo il Pranzo della fratellanza. Il meteo aveva previsto che ci sarebbe stato freddo e pioggia ed io ero già abbastanza arrabbiata perché stavo allestendo l’apparecchiatura nel porticato per pranzare fuori…con tanto di tavoloni da allestire e zanzariere da montare…una giornata umida e fredda avrebbe mandato all’aria tutto quanto! Tanta fatica per niente! Invece durante la notte, alle 4 circa, è venuto il terremoto…e io che mi preoccupavo di 3 gocce! E’ stata una notte strana, estremamente lunga, spossante e terribile. Però il nostro pranzo c’è stato ugualmente; abbiamo avuto la tregua sia della stagione che del terremoto proprio dalle 12 alle 15…poi la scossa delle 15, 20 circa ha posto fine al banchetto. Penso che questo menù non lo dimenticherò mai.

Antipasti:

 

  • gnocco fritto con salumi misti (speck, prosciutto crudo e salame casalingo) e formaggi misti a varia stagionatura
  • bruschette con salsine (ai carciofi, al salmone e ai funghi) fatti da Loretta
  • salsa ai peperoni

Primi piatti:
 cannelloni nello stampo

Secondi piatti e contorni:

Salsa al prezzemolo primo piano

 

Dessert:

macedonia invernale 

  • macedonia di frutta fresca (fatta da Loretta)
  • panna cotta con salsa ai frutti di bosco (fatta con frutti di bosco surgelati e zucchero)

 dolce mascarpone e fragole

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Menù

Informazioni su Lucia

45 anni. Infermiera; marito Massimo, coetaneo; 2 figli, Alessandro e Riccardo di 21 e 19 anni. Mi definisco una persona curiosa e lunatica. Hobby: tutto ciò che è creatività.

Precedente Plumcake monodose (i Plumuffin) Successivo Pavesini Cocco e Nutella

Grazie per essere passato a trovarmi. Siediti pure...faccio volentieri due chiacchiere

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.