Patate alla carbonara

Anche questa ricetta è tratta dal libro di Lisa Biondi, il Cucina Verdure. Prevede l’uso della pancetta dolce, io ho messo quella affumicata e l’aglio andrebbe tritato, invece io l’ho tolto alla fine. Anche la cottura è diversa, ma in linea di massima la ricetta è quella!

Ingredienti:

  • 400 gr di patate sbucciate
  • 100 gr di pancetta affumicata a dadini
  • olio evo, sale e pepe
  • 20 gr di pecorino romano grattugiato
  • un ciuffetto di prezzemolo
  • 1 spicchio d’aglio

Procedimento:

  1. cuocere le patate…io a vapore, tagliate a pezzettoni e cosparse di sale grosso, per 20 minuti. Lasciarle raffreddare
  2. in un tegame antiaderente scaldare dell’olio, uno spicchio d’aglio tagliato a metà e la pancetta; rosolare mantenendo sul fuoco circa 20 minuti, mescolando ogni tanto
  3. togliere dal fuoco e aggiungervi il prezzemolo tritato; mescolare
  4. ungere una teglia con olio evo, versarvi le patate ed insaporirle con pepe, aggiustando eventualmente di sale
  5. coprire con un’abbondante manciata di pecorino grattugiato
  6. versarvi sopra l’intingolo di pancetta con il suo sugo.
  7. Mettere in forno caldo a gratinare per 30 minuti a 180°.
Share:
Condividi
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Vota questa ricetta:
Patate alla carbonara
  • 4.00 / 55

Info su lucia gulinati

45 anni. Infermiera; marito Massimo, coetaneo; 2 figli, Alessandro e Riccardo di 21 e 19 anni. Mi definisco una persona curiosa e lunatica. Hobby: tutto ciò che è creatività.

4 risposte a Patate alla carbonara

  1. giunela scrive:

    Ecco il pranzo di oggi (assieme ad una bella insalata). Grazie, sei magica !

  2. Chicca scrive:

    Semplici e buonissime!!

Grazie per essere passato a trovarmi. Puoi lasciare un tuo commento e l'URL del tuo blog....passerò senz'altro a trovarti