Parmigiana al pesto rosso

Quella della parmigiana al pesto rosso è una storia di verdure e di orto…è una storia che ho già raccontato, quindi non mi voglio ripetere, dico solo che il frigo fra un po’ scoppiava e andava fatto qualcosa. Questo piatto unico è veramente gustoso, ricco ed invitante, un po’ elaborato, ma ne vale la pena! La ricetta proviene da “In Tavola” allegato di “Tv Sorrisi e Canzoni” del Agosto 2011.

parmigiana al pesto rosso

 

Ingredienti:

  • 600 gr di melanzane 
  • 600 gr di zucchine
  • 3 mozzarelle
  • 50 gr di parmigiano reggiano 
  • sale

Per il pesto rosso:

  • 120 gr di pomodori secchi sott’olio
  • 35 gr di capperi sotto sale (i miei sott’olio)
  • 4 filetti di acciuga sott’olio
  • 10 foglie di basilico
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 pezzettino di peperoncino
  • 1 cucchiaino di origano
  • olio evo

Procedimento:

  1. ingredienti per parmigianalavare e spuntare zucchine e melanzane; tagliarle per il lungo a fettine di 5 mm (io ho usato l’affettatrice) e cuocerle alla piastra (io ho usato il testo romagnolo)
  2. tagliare la mozzarella a fettine sottili e metterla a scolare
  3. preparare il pesto: in un contenitore unire tutti gli ingredienti (precedentemente sgocciolati: le acciughe, i capperi e i pomodori) e macinare tutto insieme ottenendo una poltiglia densa. Nota dolente: Con il Bimby non sono riuscita perché la quantità di composto è talmente piccola che le lame girano a vuoto…ho dovuto utilizzare il mini tritatutto! Si dovrebbe far molto bene con un minipimer.
  4. pesto rossoaggiungere abbastanza olio evo al pesto affinché diventi lievemente cremoso
  5. Assemblaggio della parmigiana: sul fondo di una pirofila da forno, di 20-22 cm di diametro, stendere un po’ di pesto rosso sopra cui mettere un primo strato di melanzane e, a seguire, uno di zucchine. Sopra le zucchine uno strato di mozzarella, spolverizzare con un po’ di sale fino, un po’ di pesto rosso e una manciata di parmigiano. Ripetere la stratificazione con le melanzane e terminare con il parmigiano, fino ad esaurimento di tutti gli ingredienti

strato di melanzanestrato di zucchinestrato di mozzarella e pesto

 

  1. Terminati gli ingredienti e la stratificazione, coprire la pirofila con alluminio ed infornare in forno caldo a 180° per 20 minuti
  2. togliere l’alluminio, aumentare i gradi a 200 e proseguire la cottura altri 15 minuti.
  3. Lasciar riposare fuori dal forno una decina di minuti e ribaltare la parmigiana su un piatto di portata…Nota: è probabile che fuoriesca dell’acqua (dalle mozzarelle ma anche dalla verdura): la si riesce ad eliminare facilmente, all’occorrenza!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Cestini di mousse al croccante Successivo Nocino dell'Artusi

Grazie per essere passato a trovarmi. Siediti pure...faccio volentieri due chiacchiere

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.