Pane integrale alle mandorle

Il connubio della farina integrale con la frutta secca, dal punto di vista nutrizionale, è quasi la perfezione! Volevo farlo con le noci che non avevo così è nato il pane integrale alle mandorle, sofficissimo e profumato. E’ un pane che ho presentato al pranzo della fratellanza…quello che è rimasto è stato avvolto in alluminio e finito in freezer; una volta scongelato è come appena fatto!

pane

Ingredienti:

  • 12 gr di lievito di birra
  • 50 gr di strutto
  • 1 cucchiaino di miele
  • 300 gr di farina integrale
  • 200 gr di farina manitoba
  • 1 cucchiaino colmo di sale fino integrale
  • 260 gr di acqua tiepida
  • 100 gr di mandorle pelate

Procedimento:

impasto nello stampo impasto lievitato1 pane in cassetta alle mandorle

  1. sciogliere il lievito in un bicchiere di acqua calda (preso dal totale) assieme al miele e allo strutto
  2. mescolare le due farine con il sale in una terrina, fare un buco nel centro ed unirvi il lievito disciolto
  3. iniziare ad impastare aggiungendo man mano l’acqua fino ad ottenere un panetto omogeneo, morbido ma non appiccicoso
  4. Col Bimby: tutti gli ingredienti nel boccale in questo ordine: acqua, lievito, miele, strutto, farine e sale; mescolare 2 minuti a vel Spiga.
  5. Lasciar lievitare l’impasto coperto (nella terrina con pellicola trasparente, nel Bimby col suo coperchio) per 1 ora
  6. riprendere l’impasto, metterlo sulla spianatoia e lavorarlo assieme alle mandorle per inglobarle quindi spianare grossolanamente con un mattarello ottenendo un rettangolo
  7. arrotolare su se stesso il rettangolo di pasta e posizionarlo, con la piega verso il basso, in uno stampo da plumcake foderato di carta forno
  8. inumidire la superficie con un’emulsione di acqua e olio, coprire con pellicola trasparente e mettere a lievitare per 1,30-2 ore (in forno caldo a 40° per 30 minuti) o fino a che l’impasto abbia raddoppiato.
  9. a lievitazione avvenuta cuocere in forno caldo a 220° per circa 20 minuti o fino a che la superficie non sia diventata leggermente bruna.

Note: Lasciarlo raffreddare prima di tagliarlo a fette; le fette possono essere tostate o surgelate, proteggendole con alluminio.

pane integrale alle mandorle

 

Quando è un po’ raffermo, tagliato a cubetti e messo ad asciugare nel forno diventa una buona alternativa alla pasta nelle zuppe e vellutate

quadretti di pane alle mandorle secchi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Bocconi alle zucchine senza glutine Successivo Come un incanto

Grazie per essere passato a trovarmi. Siediti pure...faccio volentieri due chiacchiere

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.