Pan di Spagna senza glutine né burro

Il Pan di Spagna senza glutine né burro che propongo è light : fatto con poche uova, che devono essere ben montate, niente burro e niente farina di grano. Questa ricetta che mi ha dato una signora di Cento (Ferrara) tempo fa, l’ho già utilizzata per delle tortine farcite fatte per una merenda di maggio; ora che produco torte “a cottimo”, preferibilmente senza glutine, visto il marito che ho…l’ho rispolverata, farcita e decorata. E’ ottima!

pandispagna2

Ingredienti (per una tortiera di 20-26 cm):

  • 3 uova intere
  • 150 gr di zucchero
  • 150 gr di fecola di patate
  • 1 bustina di lievito vanigliato (3 cucchiaini)

Nota: verificare che gli ingredienti utilizzati siano dichiaratamente privi di glutine (spiga barrata sulla confezione) o essere presenti nel prontuario AIC

Procedimento per il Pan di Spagna senza glutine né burro:

pandispagna

  1. Mettere lo zucchero in una terrina assieme alle uova
  2. montare con una frusta elettrica per almeno 10 minuti: il composto dovrà triplicare di volume e diventare chiaro
  3. unire la fecola, setacciata con il lievito, poco per volta, continuando a montare con le fruste
  4. Accendere il forno in modalità statico a 150°
  5. Imburrare uno stampo, o foderarlo con carta forno, magari a cerniera e versarvi l’impasto
  6. cuocere a forno caldo per 35 minuti (se il forno è in modalità ventilato, dopo 23 minuti è perfetto, ma dipende dallo stampo e dal forno)
  7. togliere dal forno, attendere 5 minuti e scuotere il dolce per staccarlo dai bordi

Nota: per toglierla dallo stampo non aspettare che diventi troppo fredda ma prima di usarla lasciarla riposare (sarebbe meglio tutta la notte)

pandispagna1

Esempi in cui l’ho utilizzato:

  1. Torta Rose Rosse per Te
  2. Torta Mimosa
  3. Tortine farcite

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Focaccia all'olio d'oliva Successivo Uova sode farcite su giaciglio di cipolla

2 commenti su “Pan di Spagna senza glutine né burro

  1. ciao.. la tua torta è bellissima e fortunato chi ha potuto assaggiarla

    però se usi il tag “senza glutine” devi anche fare attenzione ad alcuni ingredienti che invece possono contenerlo:
    fecola di patate
    lievito vanigliato
    zucchero a velo
    coloranti alimentari
    cacao
    panna vegetale

    rientrano tra i prodotti a rischio per il celiaco e per chi deve mangiare senza glutine
    http://www.celiachia.it/dieta/Dieta.aspxqui hai un elenco completo…

    buona giornata

    • Lucia il said:

      Hai assolutamente ragione; io lo do per scontato, utilizzando ingredienti “sicuri”. Metterò un asterisco di attenzione. Grazie per la precisazione.

Grazie per essere passato a trovarmi. Siediti pure...faccio volentieri due chiacchiere

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.