Olive farcite in balsamiele

Il balsamiele è un condimento balsamico invecchiato (o maturato) 7 anni, al quale viene aggiunto miele in percentuali particolari….mi è stato regalato per Natale (lo scorso anno, non quello appena passato) e direi che è un’idea regalo veramente originale. Viene prodotto in un paese della provincia di Ferrara. A chi piace l’agrodolce è ideale sia come condimento di ricette salate che dolci.

antipasto al balsamiele

Ingredienti:

  • olive verdi denocciolate
  • 1 peperone carnoso rosso
  • funghetti sott’aceto
  • balsamiele (aceto balsamico al miele)

Procedimento:

  1. lavare e mondare il peperone da filamenti bianchi e semini
  2. tagliarlo per il senso della lunghezza a listerelle di circa 1/2 cm
  3. inserire la listerella dentro l’oliva dalla parte del buco più largo, per tutta la lunghezza dell’oliva quindi tagliare a misura con un coltello affilato
  4. procedere fino a farcire tutte le olive
  5. il rimanente peperone tagliarlo a quadrettini
  6. mettere in un piatto fondo o in una terrina le olive farcite, i quadretti di peperone e i funghetti scolati e sciacquati
  7. condire con abbondante balsamiele

Nota: ideale anche come antipasto

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Pollo alle mandorle Successivo Ciambella semplice e veloce (senza lattosio)

Grazie per essere passato a trovarmi. Siediti pure...faccio volentieri due chiacchiere

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.