Nidi di tacchino

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Avrete notato che mi piacciono le cose arrotolate: girandole, involtini, rotolini, comunque io le chiami, alla fine, trattasi sempre di vari ingredienti, dolci o salati, che si avvolgono e si abbracciano creando miscugli di sapori e colori che io trovo irresistibili.

Ingredienti per 1 porzione:

  • 1 fetta di fesa di tacchino grande
  • 1/2 zucchina
  • 1/2 cipollina
  • olio evo
  • 50 gr di stracchino
  • prosciutto cotto a fette
  • sale e pepe
  • 1 uovo piccolo
  • sale aromatico

Procedimento:

  1. Sbattere l’uovo con il sale aromatico e mettervi la fettina di tacchino ben battuta con il batticarne e lasciare insaporire
  2. grattugiare la zucchina dopo averla spuntata e lavata, con la grattugia a fori grandi
  3. far appassire la cipollina tritata in un goccio d’olio e aggiungervi la zucchina un po’ strizzata.
  4. salare, pepare e far cuocere a fuoco lento, con coperchio, per 15-20 minuti
  5. prendere la fetta di carne, stenderla su un piatto aprendola bene e spalmarvi sopra uno strato di zucchina cotta
  6. a seguire stendervi il cotto e lo stracchino a fiocchetti
  7. arrotolare la carne su se stessa e chiudere con uno stecchino
  8. mettere dell’olio in una padella antiaderente e rosolarvi da tutte le parti l’involtino di tacchino così ottenuto
  9. incoperchiare e cuocere per 20 minuti a fuoco lento
  10. servire la porzione tagliata a fette cosparsa col sughetto che si forma
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Brodo di carne Successivo Conservazione e cottura a vapore del cotechino casalingo

Grazie per essere passato a trovarmi. Siediti pure...faccio volentieri due chiacchiere

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.