Melanzane bianche grigliate sott’olio

Ancora una volta devo questa bella ricetta alla mia amica Monica….mi ha portato queste belle melanzane, bianche. Mai viste? Io no!

melanzane bianche

E che ricetta mi consigli? le chiedo. Lei le fa in padella con tutti gli odori che il suo orto delle meraviglie le fornisce. Inizialmente ho pensato ad una parmigiana, così le ho cotte alla griglia ma quando le ho assaggiate, così delicate, diverse da quelle viola che hanno un gusto molto più deciso, ho pensato di “immortalarle”. Ecco qui, infatti, le Melanzane bianche grigliate sott’olio! Consiglio di sbucciarle prima della cottura perché la pelle te la ritrovi in bocca mentre tutto il resto è sceso nello stomaco! Ho dovuto togliere la pelle da ogni fettina…serve una vita!!!!!

melanzane sott'olio

Ingredienti:

  • melanzane bianche
  • olio evo
  • aglio
  • origano
  • peperoncini secchi
  • sale

Procedimento:

melanzana bianca tagliata melanzana bianca a fette cotta lalla piastra

  1. Lavare le melanzane bianche e pelarle
  2. nel frattempo mettere la griglia sul fuoco per scaldarla molto bene
  3. tagliare le melanzane a fette di 1 cm di spessore (io ho usato l’affettatrice)
  4. grigliare le fette di melanzana per qualche minuto per parte fino a che sono cotte (morbide se punte con una forchetta)
  5. quindi metterle in un piatto, in disparte. Salare man mano che le si adagiano nel piatto e lasciarle raffreddare
  6. tagliare l’aglio a pezzetti grandi circa 1/2 cm
  7. Prendere un vasetto di vetro pulito (che faremo bollire qualche minuto per assicurarci che sia perfettamente pulito e sterile) mettere sul fondo un goccio d’olio e 2 pezzettini d’aglio
  8. adagiare sull’olio il primo strato di melanzane grigliate (quelle più grandi le ho tagliate a metà), mettendone 2 o 3 e alternandone il senso.
  9. aggiungere olio, un pizzicone di origano, 2-3 pezzettini di aglio
  10. Procedere con un altro strato formato da 2-4 fettine o mezze fettine di melanzana grigliata, aggiustandole con l’aiuto di una forchetta
  11. strato piccante: alternando gli strati si può aggiungere olio, un pizzicone di origano, 2-3 pezzettini di aglio e un pezzettino di peperoncino sbriciolato (questo strato è facoltativo)
  12. Con l’aiuto di una forchetta premere le fettine per eliminare l’eventuale aria imprigionata sotto e ricominciare dal punto 7 e procedere alternando gli strati di melanzana con quello acido e quello piccante. Nota: se si predilige una verdura più decisa o più piccante procedere con gli strati senza differenziarli o alternarli.
  13. Terminare con uno strato di melanzana grigliata, pigiare con la forchetta affinchè vengano ben immerse nei liquidi sottostanti
  14. ultimare con olio evo.
  15. Mettere il coperchio (anch’esso pulito e bollito per 5 minuti) e riporre le melanzane grigliate sott’olio al buio per 30 giorni prima di mangiarle.

melanzane grigliate sott'olio

 

melanzane bianche grigliate sott'olio

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Tortilla de patatas Successivo Fiori di zucca fritti senza glutine

Grazie per essere passato a trovarmi. Siediti pure...faccio volentieri due chiacchiere

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.