Marmellata di buccia di anguria

Quest’anno di anguria ne abbiamo mangiata poca; sarà che il caldo fondamentalmente non c’è stato (diciamo pure che l’estate non è arrivata), sarà che con tutta la pioggia che è venuta la frutta sembrava un tantino “slavata” fatto sta che per non buttare la metà che girava e rigirava in frigo ne ho fatto una confettura. Facile è farla con la polpa, sicuramente più originale è fare la Marmellata di buccia di anguria. E’ una buonissima idea di “riciclo” (soprattutto per chi non ha le galline mangiatutto come la Monica 🙂 ) ma nel mio caso ne ho fatto anche con la polpa, che presto posterò.

marmellata di buccia di cocomero1

Ingredienti:

  • 1 kg di buccia di cocomero (vedi foto sotto)
  • 400 gr di zucchero
  • 1 bacca di vaniglia
  • 1/2 limone

Procedimento col Bimby:

buccia di cocomero 

buccia di cocomero a dadolini

  1. Togliere dai resti del cocomero la buccia esterna verde conservando quella interna bianca (che ha uno strato sottile di polpa rossa attaccata) e pesarne 1 kg
  2. tagliare a pezzettini la buccia bianca e metterli nel boccale del Bimby. Frullare 20 sec a vel 7-8
  3. aggiungere lo zucchero, i semini della vaniglia e il succo del limone; mescolare 10 sec vel5
  4. cuocere 45 min vel 2 100°
  5. addensare 20 min vel 2 a Varoma.
  6. Invasare

marmellata di buccia di cocomero

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Millefoglie con crema/Chantilly e nutella Successivo Pollolè (pollo gustoso con pentola a pressione)

2 commenti su “Marmellata di buccia di anguria

Grazie per essere passato a trovarmi. Siediti pure...faccio volentieri due chiacchiere

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.