Involtini e piselli al prosciutto cotto

Uffa! A volte non ho proprio voglia di fare cose complicate, anzi, a volte non ho proprio voglia di fare niente! Questa ricettina velocissima coniuga la mia non voglia di fare con il piacere di mangiare un piatto completo dal sapore di cose semplici. Per la preparazione della carne, per chi fosse alle prime armi e se non lo si capisse dalla spiegazione, rimanderei ad una ricetta già postata dove la potete trovare fotografata e spiegata, qui, solo che al posto del pesto ci vanno le fettine di cotto e di formaggio.

Ingredienti per gli involtini:

  • 1 filetto di carne di maiale
  • prosciutto cotto tagliato a fette (di 1,5 mm)* qb
  • provolone dolce tagliato a fettine (di 2 mm)* qb
  • sale fino e grosso
  • pepe macinato fresco
  • vino bianco
  • olio

* spessore della lama dell’affettatrice

Per i piselli:

  • 500 gr di piselli surgelati
  • 150 gr di prosciutto cotto
  • 1 scalogno
  • 100 gr di panna
  • sale, pepe

Procedimento per gli involtini:

  1. pulire la carne da nervetti e pelli bianche e tagliarla a fette di 2 cm
  2. battere le fette fino ad appiattirle poi salare e pepare
  3. su ogni fetta mettere uno strato di fettine di provolone e uno di prosciutto
  4. arrotolare la carne su se stessa e fermarla con uno stuzzicadenti
  5. in una teglia antiaderente scaldare 2 cucchiai d’olio e mettere gli involtini a rosolare a fuoco vivace da tutte le parti
  6. aggiungere il vino e lasciar evaporare
  7. distribuire su tutta la carne una manciatina di sale grosso
  8. cuocere a tegame coperto per circa 20 minuti, spegnere e tenere al caldo
  9. mettere una fettina di provolone su ogni involtino e far fondere

Procedimento per i piselli:

  1. lessare i piselli in acqua salata bollente, dal momento del bollore, per 15 minuti
  2. in un tegame scaldare un cucchiaio d’olio e appassire lo scalogno tritato finemente
  3. tagliare a dadolini il prosciutto cotto e farli saltare assieme allo scalogno
  4. quando i piselli sono cotti, scolarli ed aggiungerli nel tegame con il prosciutto mescolando con un cucchiaio di legno, mantenendo il fuoco vivace
  5. unire la panna, pepare ed eventualmente regolare di sale facendo insaporire il tutto per qualche minuto
Con questa ricetta partecipo al contest di Laura in cucina:
contest

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Tortellette alle pere e zabaione Successivo La mano scheletrica (Halloween 2012)

Un commento su “Involtini e piselli al prosciutto cotto

Grazie per essere passato a trovarmi. Siediti pure...faccio volentieri due chiacchiere

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.