Involtini di prosciutto cotto

Gli involtini di prosciutto cotto li ho mangiati per la prima volta nella mensa dell’ospedale dove lavoro: delicati, leggeri, semplici. Ma chi l’ha detto che in mensa si mangia male?  Riproporli a casa mia è stato un giochetto da ragazzi! Io li ho presentati accompagnati da piselli al prosciutto cotto per una cenetta light (2 involtini a porzione); possono essere serviti come antipasto.

involtini di prosciutto cotto

per 12 involtini

Ingredienti per il ripieno :

  • 600 gr di ricotta (mucca misto pecora, compatta)
  • 6 cubetti di spinaci surgelati
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di parmigiano +1 per gli spinaci
  • noce moscata
  • 1 cucchiaino di sale
  • burro
  • sale grosso

Per gli involtini e la finitura:

  • 24 fette di prosciutto cotto (le mie sono 15×10 cm sottili 1,6 mm)
  • 1 cucchiaio di pangrattato (io sg)
  • 1 cucchiaio di parmigiano
  • burro a fiocchetti

Procedimento:

   

  1. Lessare gli spinaci in un pentolino con acqua bollente salata; scolarli, strizzarli e saltarli in padella con un pezzetto di burro e cospargerli di parmigiano.
  2. Lasciarli raffreddare e tritarli
  3. preparare il ripieno mettendo la ricotta in una terrina; romperla con una forchetta, aggiungere il sale fino, la noce moscata e le uova intere. Mescolare per amalgamare gli ingredienti
  4. aggiungere gli spinaci tritati e mescolare con un cucchiaio di legno.
  5. Tagliare il prosciutto cotto a fettine sottili (io imposto l’affettatrice con la lama a 1,6 mm) oppure acquistarlo già affettato
  6. prendere un cucchiaio abbondante di ripieno, appallottolarlo tra le mani e formare un cilindro della stessa larghezza della fetta di prosciutto e adagiarlo alla base
  7. arrotolare la fetta sul ripieno ed avvolgere un’altra fetta di prosciutto
  8. proseguire fino ad esaurimento degli ingredienti e posizionare gli involtini man mano confezionati in una teglia da forno
  9. mettere qualche fiocchetto di burro sugli involtini, cospargere con il pangrattato e poi con il parmigiano
  10. mettere in forno caldo a 180° per 20 minuti

involtini di prosciutto cotto cotti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Info su Lucia

45 anni. Infermiera; marito Massimo, coetaneo; 2 figli, Alessandro e Riccardo di 21 e 19 anni. Mi definisco una persona curiosa e lunatica. Hobby: tutto ciò che è creatività.

4 risposte a Involtini di prosciutto cotto

  1. Marina scrive:

    Questi involtini li ho assaggiati anni fa all’ospedale di Cento, dove era ricoverato mio padre.
    Da allora anch’io li preparo più o meno allo stesso modo, solo li cucino in una grande padella antiaderente appena unta d’olio.
    Sono un’ottima soluzione quando non si sa cosa preparare per la cena e tutto sommato sono anche veloci.
    🙂

  2. antonia scrive:

    ricetta sicuramente molto buona e veloce,daprovare sicuramente alpiu presto.

Grazie per essere passato a trovarmi. Siediti pure...faccio volentieri due chiacchiere