Il mio ragù di carne

Faccio quintali di ragù all’ anno perché nella peggiore delle situazioni, quando proprio non ho tempo di dedicarmi alla cucina, un piatto di pasta, con o senza glutine, il mio ragù di carne mi risolve velocemente il problema. La ricetta è ispirata al ragù Bolognese anche se, c’è qualche piccola saporita variante casalinga.

Ragù di carne Ingredienti:

  • 2 C di olio d’ oliva
  • verdure per soffritto (carota, sedano e cipolla) tritate
  • 500gr carne di bovino macinata
  • 500gr impasto di salsiccia (o tastasale o 3 salsicce)
  • mezzo bicchiere di vino rosso
  • 1 dado (io uso 1c di dado Bimby alle verdure)
  • 1 bottiglia di passata di pomodoro densa

Procedimento:

  1. Rosolare le verdure tritate (io uso quelle surgelate) in un po’ di olio caldo e farle appassire qualche minuto
  2. aggiungere i due tipi di carne e rosolare amalgamandole per bene, rompendo gli eventuali grumi più grossi con un cucchiaio di legno, riducendo così la grana del ragù che diventa più fine e omogeneo. Per un ragù più rustico lasciare i grumi di carne a dimensioni variabili.
  3. Quando la carne è rosolata bagnare con il vino rosso e lasciare evaporare a fuoco vivace (fino a che non si sente più l’odore del vino)
  4. versare tutta la passata di pomodoro, lavando bene la bottiglia con un po’ d’ acqua calda e aggiungendola nella pentola assieme alla conserva. Mescolare bene
  5. insaporire con il cucchiaino di dado Bimby (o un dado a piacere, o sale grosso)
  6. Incoperchiare e portare al bollore quindi lasciar cuocere a fuoco bassissimo; con la pentola AMC il ragù cuoce in circa 1,30-2 ore, quando il sugo attorno alla carne risulta abbastanza asciutto.

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Besciamella senza glutine e senza latte Successivo Bignè e Zeppole senza glutine

Grazie per essere passato a trovarmi. Siediti pure...faccio volentieri due chiacchiere

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.