Frittata Frichendò

Il Frichendò, come spiegato, è una pietanza a base di verdure miste, cotte in padella che può supportare da solo un pasto completo perché può essere utilizzato come condimento per un primo, come contorno o pietanza per un secondo e, come in questo caso, un saporito piatto unico.

Ingredienti:

  • 5 uova
  • 300 gr di frichendò
  • 30 gr di parmigiano grattugiato
  • 1 cucchiaino  di fecola
  • sale e pepe
  • latte (di riso)
  • burro

Procedimento:

  1. sbattere poco le uova in una ciotola assieme al latte, sale, pepe e formaggio, quel tanto da unire grossolanamente gli ingredienti
  2. mettere una padella antiaderente sul fuoco e mettervi una noce di burro
  3. quando il burro è caldo versarvi il composto di uova e subito di seguito il frichendò
  4. mescolare rapidamente con un cucchiaio di legno per unire il tutto
  5. cuocere a fuoco basso e a padella coperta fino a che le uova non si saranno rapprese e la parte centrale ancora morbida
  6. girare la frittata facendo attenzione a non romperla perché con tutta la verdura è abbastanza friabile; io la ribalto su una seconda padella ben calda e con una nocciolina di burro sciolta
  7. spegnere il fuoco e lasciare la frittata ancora 5 minuti (il calore della padella è sufficiente per completare la cottura) prima di trasferirla su un piatto di portata

Note: è buona anche fredda, servita tagliata a fette o a quadretti e accompagnata da una porzione di frichendò anch’esso freddo. Potrebbe partecipare al mio contest: mi porto il pranzo al lavoro….ti aspetto!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Baci Successivo Funghi trifolati

Grazie per essere passato a trovarmi. Siediti pure...faccio volentieri due chiacchiere

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.