Focaccia di Recco senza glutine

La focaccia di Recco senza glutine è la prima sperimentazione che faccio dopo che ho acquistato tante farine dietoterapeutiche. L’idea è proprio quella di addentrarmi nella panificazione senza glutine pian piano prendendo confidenza con farine e miscele di farine non propriamente naturali, quelle dietoterapeutiche, appunto.  La ricetta è presa dall’esperienza consolidata delle autrici di “Un cuore di farina senza glutine” qui

fetta di focaccia

Ingredienti:

  • 300 gr di mix per pane e focacce

  • 160-170 di acqua tiepida
  • 40 gr di olio evo
  • 1 cucchiaino di sale

per la farcitura:

  • 400 gr di stracchino (il mio senza lattosio)
  • olio evo

Procedimento:

fette di focaccia di Recco

  1. in una ciotola mettere la farina con il sale e l’olio, mescolare
  2. focaccia di Recco crudaaggiungere acqua pian piano inserendola senza produrre grumi e impastare fino ad ottenere un impasto compatto e morbido
  3. Con il Bimby si possono inserire tutti gli ingredienti, mettendo solo 150 gr di acqua, che verrà aggiunta all’occorrenza, impastando a vel spiga per 1 minuto circa
  4. avvolgere il panetto in pellicola trasparente e mettere a riposo per mezz’ora
  5. riprendere l’impasto e dividerlo in 2 parti
  6. focaccia di Recco cottainfarinando la spianatoia stendere metà dell’impasto sottilmente, il più sottilmente possibile; aiutarsi con la carta forno su cui si può stendere direttamente la pasta quando è abbastanza sottile e grande.La mia è diventata un rettangolo di 30×40 cm
  7. ripetere l’operazione con l’altra metà di impasto
  8. sulla prima metà, adagiata su una teglia o sulla placca del dorno, depositarvi lo stracchino a ciuffetti
  9. coprire il primo con il secondo impasto tirato (aiutandosi con la carta forno su cui è stato steso) siglillando bene i bordi premendo con le dita o con l’ausilio di una forchetta
  10. versare un filo d’olio su tutta la superficie e cuocere in forno caldo a 250° per 15-16 minuti
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Farfalle al sugo di verdure e fiocchi di latte Successivo Sfogliata alla bietola e würstel

Grazie per essere passato a trovarmi. Siediti pure...faccio volentieri due chiacchiere