Farfalle fredde pesto siciliano e noci

Questa bella ricetta nasce da una male interpretazione di un’altra ricetta; dovevo rifare una pasta fredda ma non avevo capito che uno degli ingredienti di base con cui è fatta, il “pesto siciliano”, era diverso da quello che conosco io; si tratta di un pesto fatto di pistacchi tritati, basilico e olio…e non quello pomodori e ricotta! Per rimediare all’errore (ormai avevo condito la pasta) e dare quell’apparenza rustica della ricetta originale, non avendo i pistacchi ho aggiunto delle noci…insomma: è venuta tutta un’altra cosa, che è stata ugualmente molto apprezzata! La scelta delle farfalle come formato di pasta è legata al mio voler diversificare il primo più che all’abbinamento con il condimento, che è risultato comunque molto azzeccato.

Ingredienti:

  • 120 gr di farfalle
  • 1/2 conf di pesto siciliano tradizionale
  • 2 cucchiai di gamberetti lesati
  • 2 cucchiai di prosciutto cotto dadini
  • 40 gr di noci tritate
  • 1 cucchiaino di pesto di rucola e basilico
  • olio evo

Procedimento:

  1. lessare le farfalle al dente in acqua bollente salata
  2. rosolare i gamberetti e il cotto in una padellina antiaderente con un goccio d’olio, poi unire il pesto siciliano
  3. tritare le noci non troppo finemente ed unirle al pesto di rucola e basilico
  4. scolare le farfalle condirle con un po’ d’olio evo, e lasciarle raffreddare
  5. finire di condire con il miscuglio con il pesto e quello con la frutta secca tritata.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Cupcake allo sciroppo di lamponi Successivo Straccetti di pollo al limone e zucchine

Grazie per essere passato a trovarmi. Siediti pure...faccio volentieri due chiacchiere

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.