Cornetti di pane farciti

La ricetta dei Cornetti di pane farciti l’ho rubata a mia cognata Carla….sono andata a casa sua e un vassoio di profumatissimi cornetti salati ha attirato l’attenzione delle mie papille gustative: i suoi erano fatti con la pasta sfoglia , unica sostanziale differenza rispetto a questi. Io me li sarei pappati tutti se non fosse che li doveva portare per una cena a casa da amici! Beh, è stata fortunata che avevo già cenato, altrimenti gli amici se ne trovavano sicuramente 1 in meno! La ricetta che ho trovato prevede l’aggiunta di paprika nell’impasto, cosa che non avevo, ma immagino la bontà! Ottimi per un antipasto, finger food…io me li sono portati al lavoro per pranzo!

cornetti di pane1

Ingredienti(con questo impasto vengono 2 dischi):

  • 100 gr di lievito madre rinfrescato (oppure 1/2 cubetto di lievito di birra)
  • 400 gr di farina (mista 0 e manitoba)
  • 200 gr di acqua tiepida (oppure metà acqua e metà latte)
  • 50 gr di strutto
  • 1 cucchiaino di sale fino

per la farcitura:

  • 100 gr di robiola (per ogni disco)
  • fettine di tacchino alle erbe arrosto (o prosciutto cotto e 1 cucchiaio di basilico tritato)

per la finitura

  • 1 uovo sbattuto
  • semi di sesamo

Procedimento:

  1. sciogliere il lievito con l’acqua (e il latte, se si preferisce)
  2. Impastare la farina miscelata al sale con lo strutto e poco alla volta il lievito sciolto nel liquido, fino ad ottenere un impasto elastico e morbido da lavorare una decina di minuti sulla spianatoia

cornetti di pane prima della lievitazione

  1. col Bimby prima il lievito con il liquido totale 4-5 sec vel 5-7, poi aggiungere il resto degli ingredienti e impastare 2 minuti vel spiga
  2. lasciar lievitare l’impasto arrotolato a palla in una terrina coperta di pellicola o lasciandolo all’interno del boccale del Bimby col suo coperchio, per almeno 4 ore (io lo impasto al mattino verso le 7,30 e lo lascio lievitare fino al mio rientro, verso le 16) NOTA: se si utilizza il lievito di birra, ovviamente i tempi sono corti in rapporto al quantitativo di lievito utilizzato; in questo caso, in luogo tiepido sono sufficienti 2 ore
  3. riprendere l’impasto, dividerlo a metà e, sulla spianatoia infarinata, tirare 2 dischi di 30 cm di diametro

cornetti di pane cotti

  1. su ogni disco spalmare 1 robiolino da 100 gr e distribuirvi sopra le fettine di arrosto alle erbe (o prosciutto cotto e basilico tritato), lasciando libero 1 cm nel bordo esterno e 2 cm nella parte centrale
  2. tagliare i dischi in 12 spicchi e arrotolare, partendo dalla base, ogni spicchio ottenendo dei cornettini
  3. spennellare ogni cornetto, posizionato in una teglia ricoperta di carta forno, con l’uovo sbattuto e cospargere di semi di sesamo
  4. rimettere a lievitare in luogo tiepido (io nel forno acceso a 40° e poi spento) per altre 3-4 ore se si usa il LM, 30 minuti se si usa il lievito di birra
  5. cuocere in forno caldo a 200°C per 20 minuti o fino a che i cornetti non saranno dorati

cornetti di pane

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Tortina al limone senza glutine Successivo Tonno di coniglio

Grazie per essere passato a trovarmi. Siediti pure...faccio volentieri due chiacchiere

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.