Varie

Come è nata Passione Commestibile

la mia passione per la cucina è nata decisamente per puro caso, ossia: quando la vita ci mette lo zampino…

Ad un certo punto della mia vita matrimoniale, con il suo rassicurante tran-tran, ho scoperto che mio marito è intollerante al glutine e un figlio intollerante al lattosio; quando ho avuto questa bella notizia, 3 anni fa, ho pensato che la soluzione fosse: darmela a gambe!!! Non sono mai stata brava in cucina, ho sempre prediletto le scorciatoie anche perchè, questa la scusa ufficiale, non ho mai avuto molto tempo da dedicare a questa attività che trovavo superficiale e delegabile (a qualcosa di già pronto o surgelato). Adesso a rileggere ciò che ho scritto, che corrisponde al mio vivere quotidiano passato, mi passa un brivido di disgusto lungo tutta la colonna vertebrale…fortunatamente non siamo mai uguali a noi stessi, ma abbiamo la capacità di crescere ed evolverci…

Comunque sia, la scoperta delle intolleranze mi ha dato la prima “scossa” mi ha, diciamo, fatto rendere conto di un mondo, quello dell’ alimentazione e nutrizione, che non è assolutamente accessorio ma fondamentale per il nostro benessere fisico e mentale. Della serie: siamo quello che mangiamo!

Poi la cucina che scegliamo è una questione di gusti e filosofie di vita oltre che di limiti dettati da intolleranze o allergie. Questo vale per i carnivori come per i vegetariani! A casa mia, famiglia composta da 4 persone, ci sono due carnivori convinti (i due intolleranti), una tendenzialmente vegetariana (io) e uno che camperebbe solo di pasta, pizza e latte!!! Una dieta salutare però prevede l’ introduzione di un apporto bilanciato di proteine, carboidrati, grassi, vitamine e sali minerali che una dieta monotona non garantisce, a discapito della salute.

Il secondo avvenimento che mi ha convertito definitivamente a questa passione, fatta di ricerca e sperimentazione, è stata un prolungato periodo di malattia che mi ha costretto a casa, con una marea di tempo libero da occupare…così ho imparato a cucinare cibi che si sono rivelati anche…commestibili!

Il logo di Passione Commestibile: logo

 

 

 

 

Grazie per essere passato a trovarmi. Siediti pure...faccio volentieri due chiacchiere