Cioccoriso

Vecchia ricetta che mi diede la mamma di mia cognata Carla, nella notte dei tempi; l’ho ripescata e leggermente modificata l’anno scorso per fare dei presentini per Natale; secondo me si presta molto anche come supporto di dolci decorati, laddove ci sia bisogno di volume, leggerezza e stabilità..è una buona idea regalo; io lo scorso Natale ne ho fatto abbastanza, diviso in pacchettini regalo e aggiunto in ceste o pacchettini regalo.

Ingredienti:

  • 200 ge di cioccolato al latte
  • 100 gr di cioccolato fondente
  • 100 gr di burro
  • 4 cucchiai di miele
  • 150 gr di riso soffiato

Procedimento:

  1. sciogliere il cioccolato, tagliato a pezzetti, a bagno maria insieme al burro, sempre tagliato a pezzetti
  2. togliere dal fuoco quando è quasi tutto liquefatto, mescolare per far sciogliere completamente
  3. aggiungere il miele e miscelarlo al composto e lasciar  intiepidire
  4. aggiungere il riso soffiato amalgamandolo perfettamente al cioccolato
  5. foderare uno stampo con carta forno (io uso uno stampo di 30×20), versarvi il composto e spalmarlo su tutta la superficie
  6. con l’ausilio di un batticarne battere bene il composto per appiattirlo e compattarlo il più possibile
  7. mettere il composto in freezer per 12 ore (io lo faccio alla sera e il pomeriggio seguente lo taglio)
  8. toglierlo dal freezer 20 minuti prima di tagliarlo. Si conserva in frigorifero.

Esempio d’uso:

Spiegazione: Non ho pensato di fare le foto dei passaggi, troppo impegnata a brontolare e misurare…comunque il cioccoriso diventa alto circa 2 cm; per la macchina ho tagliato 2 rettangoli di 12×9 e uniti insieme grazie a del cioccolato fondente fuso; per l’impugnatura è stato aggiunto un pezzo di cioccoriso tagliato e stondato utilizzando lo stesso tipo di “collante”; l’obiettivo è fatto ritagliando il cioccoriso in 3 dischi di 5 cm e 2 di 4 cm, uniti insieme sempre con cioccolato fuso; rivestito il tutto con PdZ nera e unito l’obiettivo alla macchina con 2 stuzzicadenti da spiedini (che sono un po’ più grossi). I dettagli sono tutti in PdZ.

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Info su Lucia

45 anni. Infermiera; marito Massimo, coetaneo; 2 figli, Alessandro e Riccardo di 21 e 19 anni. Mi definisco una persona curiosa e lunatica. Hobby: tutto ciò che è creatività.

Grazie per essere passato a trovarmi. Siediti pure...faccio volentieri due chiacchiere