Ciambella allo yogurt

La Ciambella allo yogurt è la rivisitazione della Torta 7 vasetti; la ragione del non uso dei vasetti come sistema di dosaggio è legato al fatto che compro confezioni di yogurt da 1 kg…me lo immagino un impasto fatto con un barattolo così grande! Forse salterebbe fuori una ciambella da record! Anche questa ricetta è un tributo a mia zia Giuseppina che me l’ha fatta conoscere tanti (troppi) anni fa. Lei la faceva con l’olio d’oliva e lo yogurt al caffè; io ho sostituito questo olio con del burro fuso le prime volte, ora utilizzo la margarina ma viene molto buona anche con dell’olio di semi. Lo yogurt al caffè non mi ha mai entusiasmato in questo dolce, preferendovi quello ai frutti di bosco; viene molto bene anche con quello alla banana, alla fragola, aggiungendo all’impasto, magari , anche pezzetti fi frutta fresca tagliata a pezzettini. Ottima idea per la colazione.

fetta

Ingredienti:

  • 250 gr di farina per dolci
  • 150 gr di yogurt ai frutti di bosco (o altro gusto)
  • 100 gr di margarina
  • 150 gr di zucchero
  • 3 uova
  • 1 bst di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • buccia grattugiata di 1 limone bio (solo la parte gialla)

Procedimento:

Ciambella allo yogurt

  1. Unire gli ingredienti secchi in una ciotola: farina, lievito, zucchero, sale e la buccia del limone
  2. unire quelli umidi in un’altra: uova sbattute insieme con una forchetta, lo yogurt e la margarina sciolta leggermente
  3. Una volta mescolati i due composti unirli insieme mettendo piano piano la parte liquida in quella secca, mescolandoli per amalgamarli completamente. Si ottiene un composto semisolido
  4. Con il Bimby; tutti gli ingredienti nel boccale partendo da quelli liquidi e mescolare 10 sec a vel 5, spatolare e rimescolare altri 10 sec a vel 5. Spatolare.
  5. Ungere con del burro o olio una teglia da forno (la mia in silicone) e versarvi il composto
  6. cuocere in forno caldo a 170°C per 45 minuti.

Ciambella allo yogurt1

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Frittelle di patate Successivo Liquore al prugnolo

Grazie per essere passato a trovarmi. Siediti pure...faccio volentieri due chiacchiere

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.