PANE NAAN

Il pane naan lo avevo visto preparare molto spesso nella trasmissione masterchef Australia e mi dicevo sempre di volerlo provare. Poi un giorno mia sorella mi aveva detto di averlo provato e la sua foto era davvero invitante…beh era arrivato anche per me il momento di scoprire questa nuova delizia.

Il pane naan è un pane indiano preparato con dello yogurt; una sorta di piadina molto morbida e soffice, realizzata con pochi ingredienti e da poter farcire come si vuole: dai salumi e formaggi, oppure come nel mio caso con pollo grigliato e asparagi saltati in padella.

Da quel giorno, preparo molto spesso il pane naan, anche perchè è gradito molto dai miei figli, che lo mangiano caldo, freddo, farcito e non..insomma sono stati conquistati dal suo sapore.

Vediamo cosa vi servirà per prepare il pane naan, la cui ricetta è presa dal sito “la cucina italiana”, ma leggermente modificata

Ti piacciono le mie ricette, vieni a trovarmi su fbtwitterpinterestGoogle+

pane naan, pane indiano

Pane naan

Ingredienti:

300 g. di farina 00 (io ho usato il farro)

2-3 g. di lievito secco per torte salate

125 g. di yogurt bianco

3 cucchiai di olio di oliva

acqua q.b.

sale q.b.

Preparazione:

in una ciotola versate gli ingredienti tranne l’acqua e cominciate ad impastare con le mani, aggiungendo un po’ per volta l’acqua. L’impasto deve risultare morbido ma non appiccicoso.

lasciate l’impasto in una ciotola coperto da pellicola fino al raddoppio, oppure potete fare come ho fatto io, cioè impastare la mattina e far lievitare fino al pomeriggio.

Una volta lievitato, dividete l’impasto in 5 porzioni, che lavorerete formando delle palline. Mettete le palline a lievitare.

Scaldate una padella antiaderente. Prendete una pallina alla volta e stendetela con il mattarello su un piano leggermente infarinato ad uno spessore di circa 3 mm.

se volete potete spennellare ogni pane naan prima di cuocerlo con dell’olio alla curcuma, o alle erbe aromatiche o al peperoncino.

Adagiate il pane naan nella padella e cuocete a fiamma media per pochi minuti da entrambi i lati.

La caratteristica che noterete è che il pane naan mentre cuoce gonfierà creando delle bolle.

Una volta cotte tutte e cinque le porzioni potete farcirlo come più vi piace

pane naan, pane indiano, ricette con lo yogurt, finger food salati

Precedente PIZZETTE DI FINTA SFOGLIA Successivo SAGRA BASSA ACIDITA'

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.