GELATO ALLA NOCCIOLA

Caldo..estate..parola d’ordine GELATO..gelato alla nocciola, quello buono, fatto in casa, senza gelatiera e preparato con soli 4 ingredienti e in soli 5 minuti.

E si, è davvero così…io l’ho preparato con l’impastatore “Il Pastaio” G3 Ferrari, utilizzando la frusta per montare la panna e la funzione automatica che dopo 5 minuti si ferma da sola.

Avevo già preparato con la stessa ricetta il gelato alla nutella (vedi ricetta), ed è stato davvero un gran successo. Questa volta, essendo un’amante del gelato alla nocciola, ho optato per questo.

Ho acquistato delle nocciole già tostate, intere, frullate e inserite nell’impasto.

Ma cosa permette a questo gelato di restare morbido? è la presenza dell’alcool; infatti nell’impasto del gelato alla nocciola è contenuto anche un pò di liquore, che a basse temperature non congela.

gelato alla nocciola

Gelato alla nocciola

Ingredienti:

1 confezione di latte condensato (il barattolo da 400g. circa)

1 confezione di panna da montare non zuccherata

2-3 gocce di liquore (io ho utilizzato quello all’amaretto, ma va bene anche un cognac)

150g. nocciole intere tostate

Preparazione:

dovete prima di tutto tritare le nocciole in un frullatore. A me piace sentire il croccante della nocciola, per cui non le ho ridotte in polvere, ma potete tritarle a seconda dei vostri gusti.

Mettete nella ciotola dell ‘impastatore il latte condensato, la panna e le nocciole. Montate come gancio la frusta per montare la panna. Azionate in modalità automatica e schiacciate start. Mentre il pastaio procede, inserite nella ciotola qualche goccia di liquore.

Trascorsi i 5 minuti la macchina si spegnerà automaticamente e il composto risulterà montato ma non troppo.

Trasferite il gelato in un contenitore che possa andare in freezer e riponetelo lì per qualche ora.

Uscitelo 6-7 minuti prima di servire..potete accompagnare il gelato alla nocciola con delle nocciole tritate, delle cialde, o del topper al cioccolato.

 

Precedente BIETOLA AL POMODORO Successivo POLPETTE DI LENTICCHIE DI ZIA CHIARA

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.