CIAMBELLA ALLO YOGURT E LAMPONI

La ciambella allo yogurt è uno di quei dolci che si preparano spesso in casa. Lo yogurt, rende le ciambelle molto morbide in modo tale da poterle conservare per più giorni…anche se da me questo non accade; infatti quando preparo questa ciambella allo yogurt e lamponi, viene spazzolata in una sola giornata!!! l’aroma di vaniglia che si sprigiona in casa, la delicatezza dello yogurt e questo tocco acidulo dei lamponi, rendono questa ciambella allo yogurt davvero perfetta!

L’impasto si prepara utilizzando il bicchiere dello yogurt stesso, è davvero molto semplice e se non vi piacciono i lamponi potete optare per i mirtilli o le more.

Io l’ho servita al naturale, ma potete cospargere la ciambella allo yogurt con lo zucchero a velo.

con lo stesso impasto puoi provare anche la torta morbida alla nutella

Ti piacciono le mie ricette, vieni a trovarmi su fbtwitterpinterestGoogle+

ciambella allo yogurt e lamponi, ricetta ciambella allo yogurt, dolci con lo yogurt, dolci con i lamponi

Ciambella allo yogurt e lamponi

Ingredienti:

3 uova

1 vasetto di yogurt bianco oppure alla vaniglia

3 vasetti di farina 00 (io ho usato farro bianco)

2 vasetti di zucchero

1/2 vasetto di olio di semi di girasole

1/2 bustina di lievito

aroma vaniglia (se non usate lo yogurt alla vaniglia)

250 g. di lamponi

Preparazione:

i lamponi andrebbero lavati e asciugati per bene, quindi leggermente infarinati.

In una ciotola montate le uova, lo zucchero e l’aroma di vaniglia (se non avete utilizzato lo yogurt alla vaniglia), quindi unite lo yogurt e l’olio.

Mescolate la farina al lievito e incorporatela delicatamente al composto di uova.

Quando avrete terminato di incorporare la farina, trasferite il composto in uno stampo da ciambella ben imburrato e infarinato.

A questo punto disponete i lamponi all’interno dell’impasto.

Cuocete la ciambella allo yogurt a 180° per circa 30-40 minuti (fate la prova stecchino per verificare la giusta cottura).

Quando sarà cotta, fate raffreddare la ciambella allo yogurt, sformatela e se volete spolverizzate con zucchero a velo.

Precedente CHEESECAKE ALLA NUTELLA Successivo PANE DI FARRO

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.