Chi sono?

Food Blogger???

Salve! Eccomi nella foto che ho fatto appena aperto Fb, fatta da sola con il mio cellulare, il giorno in cui mi dissero che dovevo per forza mettere una mia foto nel web!

Mi piace perchè sembra che voglio entrarci proprio nello schermo! Invadente.

Chi sono?

Per lo specifico… una appassionata storica di cucina ed una dipendente dall’acquisto di libri di cucina, riviste, enciclopedie…  Cerco ricette ovunque si possano trovare e mi incuriosisce qualsiasi fonte… sia il corso di cucina, fatto da maestre di cucina, sia il consiglio dello chef, sia il trucco della nonna (non solo la mia)… il web… insomma tutto ciò che tratti di cucina mi attira! Adoro testare nuove ricette, pure in ambito dietetico… Dukan è stato un periodo sperimentale in cucina per me! La fase della ‘Chimica in cucina’! Interessante. Si, sono una che adora cucinare e purtroppo, per la mia linea, una che ama pure mangiare! Per questo l’eterno mio dilemma: ‘Cucino… ma sarei a dieta!’. Sono cresciuta in casa con i miei nonni e non c’era fine settimana che non mi svegliassi con il profumo di ragù… ogni domenica pasta fatta in casa: tagliatelle, ravioli, gnocchi o polenta che fosse! La Cucina Tipica… Toscana, o meglio Aretina, è stato il mio pane quotidiano.

Che faccio?

Nella vita faccio tutt’altro… primo corso di cucina a 14 anni… poi… NO… Laurea in Matematica, mia altro grandissimo AMORE, indirizzo Applicativo e… insomma il mio lavoro ad oggi è felicemente inerente a quel percorso lì… o quasi!

Quindi?

La passione per la cucina nel tempo, come dicevo, non sono riuscita a togliermela di dosso! E’ stato però circa 10 anni fa, dopo esser diventata mamma, che la necessità di trovare un qualcosa di estremamente rilassante, personale, privato, mi ha riportato a cercare nuovi corsi di cucina e a dedicarmi al tema in modo molto più assiduo, consapevole e maturo. Beh di accumulare ricette non ho mai smesso, nè di fare cene sperimentali, con lo stretto gruppo di amici, che si è sempre prestato a farmi da cavia! Si… cucinare per me è un rifugio, il mio momento di puro relax. Ma anche solo leggere di cucina, cercare ricette, studiare menù in base ai potenziali invitati mi rilassa! Dopo la seconda gravidanza mi sono messa pure a trascrivere in un libro, le ricette tipiche aretine, raccolte nel tempo nei quadernini, di mia nonna…. Beh inutile sottolinearlo, ma ovviamente  ‘la cucina della mì nonna’ è imbattibile… non c’è chef che regga il confronto… per me!

E oggi?

Da tempo cercavo un software, una app, un db ad hoc, per poter contenere le mie infinite ricette. Ho pure pensato di svilupparmi qualcosa da sola, ma poi finiva che non riuscivo a dedicare del tempo per organizzare la mia libreria virtuale. Nel luglio 2012 ho poi letto che ‘un Blog è come un diario personale’ ed ecco così che ho iniziato… mia mamma mi ha portato un paniere pieno di prodotti dell’orto, che per i suoi colori, la sua bellezza, mi ha dato l’input. Ho iniziato così a scrivere le mie ricette quotidiane qui. Così con l’idea di postare una ricetta al giorno (… non riesco a mantenere questo regime in realtà…) sto costruendo la mia libreria virtuale … finalmente! Io personalmente adoro leggere ricette complesse elaborate, perchè mi piace vedere cosa c’è oltre quello che so fare, ma poi mi trovo a fare ricette semplici, pratiche e  veloci nel mio quotidiano e qui metto quelle… spesso di corsa anche! Sono una pessima fotografa lo so… mi spiace… peraltro cerco di fare più foto ai piatti, ma sono spesso tutte uguali… per cui è proprio mancanza di senso della foto… prima o poi chissà mi istruirò pure su questo… intanto mi scuso!

Intanto un augurio per il quotidiano:

Godete di ogni boccone… non trangugiate, assaporate… in caso, visto che non sempre si è a cena fuori, spegnete la TV e conversate con i Vs commensali, acchè il gusto ci guadagni!

   Invia l'articolo in formato PDF   

2 commenti su “Chi sono?

  1. Lidia il said:

    ciao, anche io sono una buona forchetta ma sempre a dieta, conosco tutte le diete del tuo blog riesco a immedesimarmi ;)….
    Sono arrivata qui perchè ero in cerca di recensioni per giampaolo fusco, come altri messaggi che ho visto.
    Ho visto che hai messo il tuo schema giornaliero ma alla fine che ne pensi della sua dieta?
    tu che come me ne hai provate tante è davvero personalizzata?
    grazie mille

    • cucinomasareiadieta il said:

      Ciao! Si immagino che in questa lotta continua siamo in tante!!! Io, oltre le diete estreme, ho provato pure dietologi nella mia vita e lì la personalizzazione è data da misurazioni precise del tuo corpo e calibrazione dei pesi esatti su alimenti da mangiare… in stile dieta mediterranea. Non sono una dietologa, ma pure lì credo ci siano software che avendo in input le tue misure restituiscano quelle dosi corrette, proprio perchè di calcolo matematico sempre si tratta. Quella di Fusco seguirà suppongo stesse logiche. Lui ha dietologi e nutrizionisti nel suo team, per cui penso che la dieta sia esattamente calibrata sul tipo di persona che la richiede… intendo per quantitativi sugli alimenti. Per il genere di alimenti la scelta è ovviamente legata al mondo del fitness e a me personalmente ha insegnato a mangiare un tipo di alimenti che prima non mangiavo… ma a me il mondo del fitness era ignoto, prima di Fusco! Evidentemente, viste pure altre Diete Fitness che ci sono in giro, è legata all’allenamento. Io la seguo e mi fido, proprio perchè adesso mi alleno pure. Non so se tu ti alleni o meno, ma se parliamo di sole diete… beh il discorso sarebbe lungo visti i test fatti e la consapevolezza raggiunta… riassumendo: credo che alla fine lo scopo di ogni dieta è quello di invitare alla moderazione personaggi che, come me, sono sempre tentati di trasformare ogni pasto in un momento di festa estremo! Diciamo che dopo Fusco se proprio esagero massimo 2-3 pasti a settimana sono di festa, ma spesso mi attengo all’1 che indica lui. Non so se ti ho risposto… Ti mando un caro saluto Sara

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.