Lasagne con salsa tartufata nera

Le lasagne con la salsa tartufata sono un piatto profumatissimo e gudurioso che usualmente, come le metti in tavola, ottengono l’effetto WOW! Beh sarà che in casa mia adoriamo il tartufo!? Ad ogni modo ormai si sa per me le lasagne sono il piatto perfetto per qualsiasi banchetto! Facili, veloci, buone e molto pratiche, perchè puoi farle pure in anticipo e quando ci sono ospiti ci pensa il forno a cuocerle!
Ingredienti per 8-10 persone
  • besciamella: 800 ml di latte, 80 gr di burro, 80 gr di farina, noce moscata e sale
  • salsa tartufata: besciamlella sopra, 20 gr di burro, 200 gr di latte o panna fresca (quella da montare non zuccherata ovviamente), 30 gr di provola non affumicata, 1 vasetto da 160 gr di salsa tartufata nera
  • pasta fatta in casa: 3 uova, 300 gr di farina, 1 pizzico di sale, 1 goccio di olio o 1 confezione di sfoglia velo, una  pasta già pronta
  • parmigiano
  • provola non affumicata
Procedimento
La besciamella: mettere in un pentolino burro, farina e far andare bene fino a formare un bel roux (fondo), biondo scuro. Aggiungere il latte e girare con una frusta, di modo che non si formino i grumi. Portare ad ebollizione, far bollire un pò e poi salare e unire la noce moscata. Pronta.
Salsa tartufata: unire alla besciamella, una volta spenta la fiamma, burro, panna o latte, la provola grattugiata e amalgamare bene. Una volta che si è sciolto tutto unire la salsa tartufata.
Fare 4 strati di: pasta sfoglia, salsa tartufata, una spolverata di parmigiano e un pò di  provola non affumicata grattugiata, con la grattugia a maglie larghe.
Nota sul formaggio: io ho messo la provola non affumicata, ma potete provare con camembert o altri tipi di formaggio che vi piacciono. Formaggi morbidi che abbiano il loro sapore, ma che non siano così forti da sovrastare il sapore del tartufo. Potreste pure non metter nulla e limitarvi al parmigiano. Il tartufo si sentirà ovviamente ancora di più.
Cucinare in anticipo: preparare la pasta la sera prima, una volta fredda, sigillare bene con carta trasparente e conservare in frigo, poi al momento della …
 
Cottura: in forno già caldo a 180° per 35-40 minuti.
La Dieta?
Christmas Time!!!
Comunque no non è una ricetta dietetica.
 
   Invia l'articolo in formato PDF   
Precedente Arrosto di tacchino in pentola Successivo Ciambelline al cacao morbide con cioccolato caldo fondente