Petto di pollo con le tasche

Petto di pollo con le taschecerte ricette sono perfette… perchè sono buonissime, perchè le puoi far cucinare ai tuoi figli, perchè richiedono poco tempo, perchè ti puoi sbizzarrire con gli ingredienti, perchè le puoi fare leggere a piacimento… perchè sono apprezzate da tutti!!!
Questa la versione fatta per casa mia, dove adoriamo   provola e speck!

Ingredienti

  • 1 petti di pollo
  • 5-6 fette di speck
  • 1/2 provola non affumicata
  • olio
  • sale
  • pepe
  • rosmarino

 

Procedimento
Tagliare il petto di pollo in due pezzi, togliendo bene le parti grasse e gli ossicini vari. Fare le ‘tasche’, ovvero fare dei tagli orizzontali e profondi a distanza di 1 cm l’uno dall’altro.
Cospargere e massaggiare bene i petti di pollo con sale e pepe, da tutte le parti.
Riempire le ‘tasche’ con speck e provola, tagliati a piacimento.
Mettere i petti di pollo così preparati in una pirofila da forno, dove nel fondo è stato messo dell’olio (io ne ho messo troppo).
Ultimare con rosmarino e una spolverata di olio sopra.
In forno, scaldato a 200°, a 180° per 20 minuti.

La Dieta?

La versione light di questa ricetta è ovviamente data dal sostituire lo speck e la provola con verdure, esempio zucchine, peperone, pomodoro.., e parmigiano o un formaggio magro a piacimento. Ovviamente il giusto olio e sale e spezie in abbondanza.

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   
Precedente Torta di mele integrale Successivo Torta integrale con yogurt magro