Verdure in forno in forma di rosa

image

Verdure in forno in forma di rosa. Questa disposizione è decisamente più scenografica di quella dove le verdure sono stese una sopra l’altra, ma a differenza di
quelle, per far insaporire le verdure dobbiamo condire bene e scegliere con cura la vicinanza delle verdure… giusto per evitare che ti possa capitare in bocca un
solo boccone senza sapore. Il tutto è ovviamente comunque semplice e facile da fare. Buone. Si sono buonissime, comode, perchè ti puliscono il frigo e … ancora
comode, pure per le cene numerose, perchè preparabili in anticipo, d’impatto, piacevoli, saporite… amate da tutti… pure da chi ha in mente di stare a dieta!
Ihihihihih

Ingredienti

  • 3-5 patate
  • 3-5 zucchine
  • 2-3 peperoni
  • 4-5 pomodori
  • 3-4 cipolle rosse
  • origano
  • sale
  • olio

Il quantitativo delle verdure è indicativo, molto dipende dalle loro dimensioni e dal tegame usato
Procedimento
Patate: se avete delle patate avanzate lesse vanno benissimo, altrimenti pelate le patate, tagliatele a rondelle e scottatele in acqua bollente salata per qualche minuto. Così le patate saranno morbide e già salate da usare.
Zucchine: lavare bene e tagliare le zucchine a stisce poi passarle in padella con un pò di olio, sale e origano. Non portarle a cottura, ma cuocerle coperte per 5-10 minuti o fino a che non le vedrete morbide e insaporite.
Peperoni: lavare e tagliare i peperoni, privati di semi e parte interna bianca, a stisce poi passarli in padella con un pò di olio e sale. Non portarli a cottura, ma cuocerli coperti per 10-15 minuti o fino a che non li vedrete morbidi.
Pomodori: lavare e tagliare i pomodori a rondelline. Se necessario dividere in due la fetta di modo tale da ottenere altezza delle altre verdure. Metterli in un piattino e condirli con olio, sale e origano.
Cipolle: tagliare le cipolle a rondelline e se necessario dividere in due la fetta di modo tale da ottenere altezza delle altre verdure.

Rivestire un tegame tondo da forno con carta da forno (potete anche non metterla) e diporre le verdure facendo dei cerchi di verdura. Tenente conto che ciò che da più sapore sono cipolle e peperoni per cui fate gli strati avvicinandoli alle altre verdure. Condire il tutto con un pò di olio sale e origano e infornare a 180° fino a che il colore delle verdure è tale da ritenerle pronte al vostro gusto. 20-30 minuti.

La Dieta?
Riducendo i quantitativi di olio e sale utilizzati la ricetta è perfetta per qualsiasi dieta. Da controllare pure quantitativo di patate.

image

   Invia l'articolo in formato PDF   
Precedente Carpaccio di salmone Successivo Gnocchi verdi tirolesi