Orecchiette baccelli asparagi ricotta

Orecchiette baccelli asparagi

Orecchiette, baccelli, asparagi e ricotta… che profumooo! Una cosa che proprio adoro è cogliere gli ingredienti dall’orto e nel giro di pochi minuti tramutarli nel pasto del giorno. Il prodotto appena colto: dei profumatissimi baccelli, in casa: 3 asparagi avanzati dal mitico risotto, la ricotta per accorpare in leggerezza e poco più.
Ecco come ho fatto:

Ingredienti

  • 400 gr di orecchiette
  • 5 baccelli
  • 4 asparagi
  • 3 cucchiai di ricotta (50-70 gr)
  • 2 cucchiaini di pesto (opzionale)
  • pecorino semi-stagionato Toscano o parmigiano
  • latte
  • olio
  • sale
  • pepe

Procedimento
Mettere in una padella olio, baccelli interi e asparagi tagliati a rondelline.

Far andare un pò e poi unire un pò di acqua. Coprire e cuocere per 12-15 minuti.

Scoprire, far asciugare se necessario, poi aggiungere la ricotta e un goccio di latte per ammorbidire e rendere la salsa più cremosa.

Salare, pepare, se piace, e unire 2 cucchiaini di pesto per colorare.

Far saltare le orecchiette nella padella con il sughino e spolverare con del pecorino semi stagionato o del parmigiano.

La Dieta?
L’olio per rendere il tutto più leggero può addirittura essere eliminato. Riducendo il sale e mettendo poco parmigiano o pecorino è un piatto assolutamente perfetto come condimento light. Per una dieta fitness le orecchiette vanno sostituite con un primo integrale.

image

   Invia l'articolo in formato PDF   
Precedente Risotto asparagi e pancetta Successivo Cheesecake senza cottura