Frittata asparagi e ricotta

Frittata asparagi e ricotta

 

Una frittata di asparagi e ricotta proprio come la farebbe mia nonna, ovvero semplice e gustosissima, perché fatta con un prodotto di stagione succulento e saporitissimo, ma presentata in modo tale che possa piacere la foto del piatto nel mio blog! Ahahah veroooo…. per quanto li disegni i miei piatti sono facili, veloci e semplicissimi da fare.

Ingredienti

  • 6 uova
  • 250 gr di ricotta
  • parmigiano
  • latte
  • 6 asparagi
  • sale
  • olio
  • noce moscata
  • pancetta, se volete accompagnare come ho fatto io nella foto

Procedimento

In una ciotola sbattere le uova con 4 cucchiai di ricotta e 2 cucchiai di parmigiano. Salare.

In una padella mettere olio e asparagi, lavati e tagliati a rotelline, con le punte intatte. Far andare aggiungere un po’ di acqua, salare, coprire e cuocere per 15-20 minuti.

Togliere le punte degli asparagi e conservarle per il piatto. Aggiungere l’uovo sbattuto con ricotta e parmigiano e fare la frittata, cuocendo bene a coprendo 5-10 minuti, poi rigirando e cuocendo coperta per altri 5-10 minuti, a seconda dell’altezza.

Ho fatto una crema con la ricotta che avevo, facendola scaldare e amalgamare con un goccio di latte, una grattata di noce moscata, per profumarla, e un po’ di parmigiano. Poi ho pure passato in padella 2 fettine di pancetta.

Questo per servire la frittata, mettendo nel fondo del piatto la crema di ricotta, a forma di mezza luna, e intorno ai due dischi di frittata, tagliati con il coppapasta, le punte di asparagi e la pancetta rosolata.

La Dieta?

Riducendo olio e parmigiano e evitando la pancetta è un piatto perfetto per la dieta. Basta stare attenti alle quantità.

Frittata asparagi e ricotta

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   
Precedente Spaghetti integrali ai carciofi Successivo Risotto asparagi e pancetta