Crema di lenticchie al bicchiere

Crema di lenticchie al bicchiere
Una crema di lenticchie, ammorbidita dai ceci, davvero buonissima e… al bicchiere! Si… per poterla proporre in un bel buffet di fine anno. La lenticchia si sa per l’ultimo dell’anno è d’uopo… le credenze dicono che ‘porta i soldi’ e… visti i tempi di magra e… visto che è buona e mangiarla non ci costa niente, anzi ci fa piacere, credenze o meno, io la volevo proporre in un modo più originale. L’accostamento della lenticchia in formato di crema ammorbidita dai ceci a del salame e del pane croccante fa di questo piatto, un piatto completo, particolare e delizioso, perfetto per essere di buon auspicio per il nuovo anno.

IngredientiCrema di lenticchie al bicchiere

(per circa 10 bicchieri poi dipende dalle dimensioni i miei non erano piccoli… Potrebbero venirne pure 20 se usate quelli piccoli)

  • 300 gr di lenticchie
  • 150 gr di ceci
  • 1 carota
  • 1 spicchia di aglio grande
  • 1/2 cipolla
  • olio
  • sale
  • pepe
  • acqua
  • salamino (io ho messo il milanese perchè i dadini piccoli risultano completi di parte magra e grassa)

Procedimento

Mettere in ammollo almeno 10 ore prima lenticchie e ceci. Mettere nella pentola dove cuocere ceci e lenticchie, dell’olio con l’aglio, la cipolla e la carota, tagliati a pezzetti. Far andare e appena si sente l’aglio profumare tutta l’aria e l’olio sfrigolare, aggiungere lenticchie e ceci e coprire di acqua, per almeno 3 cm sopra. Salare e cuocere per 2-3 ore coperto. Frullare tutto. La crema deve risultare densa.

Mettere nei bicchieri da portata e aggiungere sopra del pane tagliato a dadini e abrustolito un po’ in una padella antiaderente, di modo che risulti croccantino, del salamino, tagliato a dadini e condire con olio (Extra vergine di oliva ovvio) e se piace una spolverata di pepe.

La Dieta?

Christmas time!

 

Crema di lenticchie al bicchiere

 

 

   Invia l'articolo in formato PDF   
Precedente Soufflè di carciofi con fonduta Successivo Antipasti al prosciutto cotto