Crea sito

Supreme di pollo di Julia Child



supreme di pollo di julia child

Supreme di pollo di Julia Child è la mia versione volgare… il vero nome, per chi conosce il francese è SÛPREME DE VOLAILLE AUX CHAMPIGNON. Non so chi non conosce Julia Child!? Detta in 2 parole posso dire colei che ha importato la cucina francese negli Stati Uniti!? Io da food blogger non posso non conoscerla, soprattutto dopo il famoso film con Meryl Streep del 2009 “Julie & Julia”, che parla di una food blogger, Julie appunto, che libro di ricette di Julia Child alla mano, apre un blog di cucina dove si impegna a riprodurle acuratamente. Io raramente cucino ricette francesi, perchè quelle più note che possono piacermi sono burrose, pannose…. insomma DELIZIOSE, ma non rispondenti alle mie esigenze di leggerezza. Beh questa ricetta fa del petto di pollo un alimento supremo! E’ buonissima! Sapore particolare, inizialmente, più convincente man mano che lo assapori… poi quando finisce ti dici “Noooooo…di già?” La riporto come l’ho trovata nel web e metto tra parentesi le mie variazioni.

Ingredienti per 4 personeJulia Child
  • 2 petti di pollo interi
  • un piccolo scalogno tritato
  • 70 g di burro (ho sostituito con olio evo, si vede dalla foto, è stato più forte di me)
  • 120 g di champignon a fettine
  • 230 ml di brodo di carne
  • 230 ml di vermouth/porto/madeira (ho usato il porto)
  • 300 ml di panna
  • un ciuffo di prezzemolo tritato
  • mezzo limone
  • sale e pepe nero q.b.

Procedimento

Tagliate a meta’ i petti di pollo in modo da ottenere 4 parti chiamate sûpreme. Se risultassero troppo alte, tagliatele ulteriormente a meta’ per orizzontale. Strofinate i petti di pollo con il succo di limone, sale e pepe.
Mettete il burro in una casseruola sul fuoco moderato fino a quando comincera’ a schiumare. Unite lo scalogno e fatelo rosolare qualche minuto facendo attenzione a che non imbrunisca. Quindi aggiungete i funghi e saltateli leggermente ancora per un minuto o due. Aggiustate di sale e pepe.
Ora passate i petti di pollo nella padella e rapidamente rosolateli da ambo le parti. Abbassate la fiamma e cuocete una decina di minuti. Quando i petti di pollo, tastandone la parte superiore, risulteranno elastici, saranno pronti. (Io ho cotto il petto di pollo separatamente nell’olio e in un’altra padella, non mi fidavo, perchè pensavo di rendere così la carne ben rosolata e più saporita, ma poi vista la salsa che viene fuori credo non c’è pericolo che il tutto non abbia sapore, indipendentemente dalla cottura del pollo).
Rimuovete i petti di pollo dalla casseruola e teneteli tra due piatti al caldo e preparate la salsa. Quindi aggiungete ai funghi il brodo e il vermouth/porto/madeira, e portate velocemente a bollore sul fuoco alto. Unite anche la panna e portate nuovamente a bollore finché la crema non sara’ addensata, non piu’ di cinque minuti.
Allontanate dal fuoco, salate e pepate e spruzzate con qualche goccia di limone.
Servite le sûpreme con la salsa e una spolverata di prezzemolo.
La Dieta?
Non è dietetica affatto.
Supre2
   Invia l'articolo in formato PDF