Piadine di Halloween

IMG_0974Questa sera è la volta delle piadine di Halloween a forma di teschio. Le piadine, come la pizza, incontrano sempre il favore dei commensali, si fanno velocemente e sono buonissime. Anche in questo caso le mie figlie sono quasi monotematiche… le due varianti prosciutto cotto e mozzarella oppure speck e provola affumicata sono il massimo che possono chiedere, ma il ripieno può essere fatto nei più svariati modi. Al solito metto qui alcuni ripieni… poi voi ovviamente fate come credete.

Ingredienti
  • piadine pronte
  • prosciutto cotto e/o speck e/o prosciutto crudo
  • mozzarella e/o provola e/o edamer e/o stracchino e/o squacquerone
  • insalata e/o rucola
  • stampino di Halloween a forma di teschio
  • olive, carote, salame o bresaola per fare la faccia del teschio


Procedimento

Io ho una padella piatta antiaderente che uso apposta per le piadine: metto la piadina e scaldo bene un lato, poi giro e mentre scaldo l’altro metto il ripieno, in metà piadina, chiudo, poi giro di modo che il dentro si cuocia bene e soprattutto, nel caso in cui contiene del formaggio, si sciolga bene. Nel caso in cui aggiungo insalata o rucola, la metto una volta tolta dal fuoco.
Ecco alcune combinazioni che indicherei per i ripieni:
– prosciutto cotto e edamer o mozzarella con o senza rucola
– prosciutto crudo o bresaola e squacquerone o stracchino, con o senza inslatina verde
– speck e provola affumicata o non, oppure con toma piemontese  o con mozzarella, con o senza insalata  o rucola
Beh queste sono quelle più usuali  in casa mia… facili veloci e rapidissime da realizzare… poi per rendere il Buffet di Halloween realistico è necessario fare gli occhi ai teschi con le olive e usare alimenti come salame e carote, per bocca e denti.
La Dieta?
Party time!

IMG_0973

   Invia l'articolo in formato PDF   
Precedente Tramezzini di Halloween Successivo Frittata porri salsiccia e pecorino