Crostini caldi con radicchio rosso

Crostini caldi con radicchio rossoPure i crostini ho fatto con il radicchio rosso si… ne ho comprato troppo, buttarlo via? Non se ne parla e dunque idea veloce veloce e buonissima. Io non so voi, ma per me la combinazione di radicchio rosso, speck e provola affumicata, ma non solo provola formaggi in genere, è estremamente vincente! Adoro.

Ingredienti 

  • pane toscano, non fresco o designato al crostino
  • radicchio rosso
  • mozzarella
  • speck
  • provola affumicata
  • olio
  • sale 
  • pepe
Crostini caldi con radicchio rosso
Procedimento
Prendere le fette di pane tagliate e disporle nella teglia da forno, condirle con olio, sale e pepe. Mettere sopra il radicchio rosso, tagliato a strisce, poi, sopra ogni fetta 4-6 dadini di mozzarella, 2-3 striscine di speck e per finire una fetta di provola affumicata. Mettere in forno a gratinare a 180° fino a che non si scurisce la provola a vostro gradimento. Io metto pure in microonde 3-5 minuti grill e 3-5 minuti crisp oppure versione forno 220° per 10 minuti. Ma questo dipende dal microonde che ognuno ha e dalle sue funzionalità.
La Dieta?
La versione ligth potrebbe essere riducendo olio e sostituendo i formaggi con formaggi ligth, esempio mozzarella leggera, profumandola con pepe.
Crostini caldi con radicchio rosso
   Invia l'articolo in formato PDF   
Precedente Sformatini di pecorino con riduzione di vino toscano Successivo Risotto con provola affumicata