Ravioli ai formaggi estivi

Ravioli ai formaggi

Ravioli ai formaggi estivi oppure Ravioli ai formaggi con passata di pomodoro profumata al basilico? Beh a volte pure il nome è importante… cosa prediligere? Un nome che aiuta i motori di ricerca a trovare la tua ricetta o un nome che, una volta trovata, chiarisca con più parole tutto quello che troverai nel tuo piatto? Non so, ma la cosa mi diverte molto. Questo è un primo che da davvero il senso di fresco, per queste calde giornate… sempre che abbiate voglia di mettere le mani in pasta ovvio!

Ingredienti 
Per la pasta:

  • 300 gr di farina
  • 3 uova
  • 1 goccio di olio
  • 1 pizzico di sale

Per il ripieno:

  • 3 parti di mozzarella
  • 2 parti di provola affumicata
  • 1 parte di gorgonzola
  • noce moscata
  • sale (se serve)

Per la pomarola:

  • pomodori maturi
  • aglio
  • olio
  • basilico
  • sale

Procedimento

Pomarola: mettere in una padella olio e aglio e lasciar andare fino a che non inizia a scurire. Unire i pomodori, che siano maturi, tagliati a pezzettoni, con qualche foglia di basilico fresca. Salare. Lasciar cuocere bene per almeno 1 oretta. Frullarne una parte da mettere nel fondo del piatto come letto per i ravioli e, se piace, lasciarne un pò senza passare per mettere sopra i ravioli. Pasta: fare la pasta mettendo la farina a fontana nella spianatoia e amalgamandola con le uova, un goccio di olio e un pizzico di sale. Impastare per almeno 20 minuti e lasciar riposare in frigo la pasta con un velo di olio sopra o con della pellicola trasparente, per una mezz’oretta. Stenderla poi con la macchinetta o a mano e metterci sopra delle palline di ripieno, per metà pasta. Portare sopra l’altra metà e chiudere bene con le mani attorno al ripieno di modo che rimanga poco aria dentro il raviolo. Tagliare con la rotellina per i ravioli. Ripieno: fare il ripieno amalgamando i formaggi grattugiati, noce moscata e sale a piacimento. Impiattare: far cuocere i ravioli in acqua salata e servirli mettendoli sopra un letto di pomarola passata e cospargendo con pezzettini di mozzarella fresca, pomarola, non passata, e qualche foglia di basilico. Io ho messo sopra pure pezzettini di gorgonzola a richiamare quello che sta dentro il raviolo, ma per la foto, non lo metterei sopra per servire, perchè copre il sapore. In sostanza il gorgonzola basta quello messo nel ripieno.

La Dieta?

Con il conteggio delle calorie o alleggerendo proprio il piatto con un ripieno di formaggi leggeri e magari con una pomarola fatta con pochissimo o senza olio il piatto risulta davvero fresco e leggero.

ravioli ai formaggi

   Invia l'articolo in formato PDF   
Precedente Risotto impiattato Successivo Pomaio