Pasta piccante al tonno

pasta piccante al tonno

Una pasta piccante al tonno in scatola o fresco? Inutile indicare cosa sarebbe meglio… queste sono paste che faccio quando il frigo piange e devo andare a fare la spesa, ma non ne ho voglia… delizioso risultato!

Ingredienti per 2

  • 200 gr di bucatini, spaghetti o linguine
  • 1 spicchio di aglio
  • 1/4 di cipolla bianca
  • 160 gr di tonno sott’olio
  • peperoncino
  • 2 pomodori perini

Procedimento

Mettere l’olio del tonno in una padella con aglio e cipolla tritati. Quando saranno ben appassiti aggiungere i pomodorini tagliati a pezzettini e alla fine aggiungere il tonno. Salare e far insaporire bene. Il tutto cuberà il tempo di cottura della pasta, da scolare al dente e far saltare nel sughino. Se risulta denso allungare con acqua di cottura della pasta. Spolverare con abbondante peperoncino… io sono una amante del peperoncino e ne ho 4 versioni con gradazioni di piccante diverse e quello sulla foto e il più leggero altrimenti nessuno avrebbe osato mangiare la pasta e il sapore del sughino fatto sarebbe stato annientato piuttosto che esaltato.

La Dieta? 

Usando tonno al naturale e una cottura priva di olio o comunque ridotto al minimo sarebbe un condimento perfetto per una dieta.

   Invia l'articolo in formato PDF   
Precedente Girelle di pasta di pane Successivo Strudel di 'pomi'